Risparmio energetico infissi, le regole per ottenerlo

Risparmio energetico con serramenti Malerba
Risparmio energetico con serramenti Malerba

Abbiamo chiesto ad Alberto Malerba, titolare di Malerba Infissi, un’azienda specializzata in serramenti in alluminio, con sede in provincia di Padova, quali sono le pratiche che permettono di risparmiare in bolletta. Gli infissi infatti, hanno un ruolo chiave nell’ottica di garantire il risparmio energetico all’interno di una abitazione. Molti non sanno, ci racconta Alberto, che circa il 40% della dispersione termica è causata dai serramenti e dalle loro mancate prestazioni.

Nel caso di vecchi serramenti poco prestazionali infatti, ad esempio quelli con vetro singolo oppure realizzati in strutture non adeguate, vi è fuoriuscita di calore o della frescura. Ecco perché, quando si cercano dei serramenti bisogna trovare quelli che abbiano prestazioni energetiche adeguate e che siano in grado di garantire l’isolamento termico.

Come fare per calcolare le prestazioni degli infissi

Per calcolare le prestazioni degli infissi e valutarne l’efficienza, è importante che non vi sia dispersione verso l’esterno. In questo modo, l’efficienza energetica sarà garantita e vi sarà anche l’occasione di ottenere uno sgravio fiscale per l’acquisto. Infatti, in attesa dello sblocco delle cessioni del credito per poter usufruire dei bonus fiscali, iniziare a trovare il tipo di serramento adatto può essere sicuramente un’ottima idea. Avete bisogno di infissi fatti su misura e adatti alle esigenze del vostro spazio. Bisogna comprare un prodotto che sia impeccabile da un punto di vista prestazionale, in modo tale da ottenere un risparmio energetico che garantisca il minimo consumo di energia e un comfort termico adeguato. Bisogna valutare il tipo di materiale e il vetro poi, deve essere a doppia camera, quindi deve garantire l’isolamento necessario.

Come scegliere i migliori serramenti

La scelta dei serramenti deve tener conto sia della grandezza dello spazio, ma anche delle dimensioni stesse dell’infisso. Non serve puntare a degli impianti sovradimensionati, quanto piuttosto è molto importante trovare delle strutture che siano adeguatamente isolanti e che non lascino passare gli spifferi. L’unico modo per ottenere il risparmio energetico, è bilanciare l’isolamento dell’involucro edilizio con la sua parte impiantistica. Ad avere un ruolo chiave per la buona riuscita nell’ottica dell’efficienza energetica, è anche la messa in opera e la posa degli infissi. È opportuno che vi sia una progettazione adeguata: rivolgersi agli esperti quindi è fondamentale per ottimizzare ancora di più il risparmio energetico degli infissi che avete scelto. Ogni spazio infatti ha delle specificità che vanno analizzate attentamente e del dettaglio prima di trovare i serramenti giusti da installare. Solo rivolgendovi a degli esperti che analizzeranno tutta la situazione e sceglieranno la soluzione ad hoc, avrete l’occasione di trovare il tipo di infisso giusto per le vostre esigenze che quindi renderà il vostro spazio impeccabile da un punto di vista delle prestazioni energetiche.