Rosà, fulmine si abbatte su un cedro altro circa 20 metri e lo distrugge

253
fulmine cedro rosà

Un fulmine si è abbattuto su un albero di cedro alto circa 20 metri a Rosà, squarciandolo in maniera irreparabile. Lo rende noto il comando provinciale dei vigili del fuoco di Vicenza che ha inviato sul posto proprie squadre. Nessuna persona è rimasta coinvolta

L’incidente si è verificato nella sera di ieri, martedì 5 marzo 2024, in Via Garibaldi a Rosà. I pompieri sono intervenuti per mettere in sicurezza l’albero di grandi dimensioni colpito dal fulmine.

I vigili del fuoco, arrivati da Bassano e Vicenza con l’autoscala, hanno del tutto tagliato il cedro alto oltre i 20 metri colpito dalla saetta che ha proiettato pezzi d’albero sulla strada e nella zona circostante a ridosso di un’abitazione.

Le operazioni dei vigili del fuoco di taglio e sgombero della strada sono terminate poco prima della mezzanotte.