Salute e sicurezza sul lavoro, Aspiag Service (concessionaria Despar) ottiene certificazione ISO 45001

Despar
- Pubblicità -

Aspiag Service, la società concessionaria del marchio Despar per il Triveneto e l’Emilia Romagna, ha ottenuto la certificazione ISO 45001 dall’ente di certificazione leader a livello internazionale DNV GL – Business Assurance. La certificazione riguarda il sistema di gestione della Salute e Sicurezza sul lavoro, e segue lo standard ISO cui aderiscono 164 Paesi. Pubblicata il 12 marzo 2018, la norma ISO 45001 sostituirà definitivamente il
precedente standard OHSAS 18001 (standard riguardante i requisiti per un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza del Lavoro).

“Si potrebbe pensare che la certificazione riguardi solamente elementi astratti e procedure amministrative – ha commentato l’amministratore delegato di Aspiag Service Francesco Montalvo – invece, questa porta con sé aspetti estremamente concreti: persone, investimenti, condivisione e obiettivi. In tempi come questi, nei quali l’importanza delle regole e procedure volte a tutelare la salute è sotto gli occhi di tutti, sottolineare il valore del percorso che Aspiag Service ha intrapreso e applica in azienda, riguardante le tematiche della
Salute e Sicurezza sul lavoro, è ancora più importante. La certificazione di cui vi parliamo é un modo di operare nuovo: é la dimostrazione tangibile di quanto la nostra azienda abbia sempre tenuto alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro. La nostra é una azienda leader del mercato in cui opera e conta oltre 8500 collaboratori (di cui il 90% a tempo indeterminato) in 241 filiali diretta a cui si aggiungono oltre 300 punti vendita associati”.

“La verifica del sistema di gestione di Aspiag Service secondo i requisiti della nuova ISO 45001 ha avuto un esito positivo –  ha aggiunto Stefano Crea, Amministratore Delegato DNV GL Business Assurance Italia ed è l’evoluzione di un percorso cominciato ben 10 anni fa, con la certificazione OHSAS 18001. La certificazione che rilasciamo quest’oggi, tuttavia, non è un punto di arrivo. È un tassello dell’impegno continuo da parte dell’azienda ad adoperarsi per fare sempre tutto ciò che è possibile per tutelare la salute e sicurezza dei propri lavoratori. Un aspetto che, in questi tempi più che mai, gioca un ruolo fondamentale per le aziende di tutti i settori.”

La certificazione ISO 45001 ha l’obiettivo di migliorare ulteriormente, rispetto allo standard
precedente, la sicurezza e la salute in azienda: il percorso di certificazione consiste nell’analisi di tutte le procedure e nella definizione, applicazione e condivisione delle migliori pratiche per garantire sicurezza e salute in ogni operazione, in ogni reparto e in tutte le sedi di Aspiag Service. Oltre alla definizione e applicazione delle “best practice”, la certificazione garantisce – ed è uno degli elementi evolutivi della norma – grande impegno nel metodo di divulgazione delle procedure stesse, introducendo in particolare una maggiore e più stretta relazione tra i lavoratori e l’alta direzione, e la continua revisione delle procedure in atto e dei rischi potenziali, in un’ottica di continuo miglioramento. Manuali, materiali, procedure di
condivisione e maggiore coinvolgimento dei vertici sono gli elementi chiave dell’evoluzione indotta dalla nuova normativa, che in modo dettagliato e capillare riguarda tutta l’operatività e tutte le persone”.

“La via per la sicurezza e salute sul lavoro – aggiunge ancora Montalvo – si costruisce su pilastri quali conoscenza, condivisione e continua implementazione della cultura aziendale. Quello che oggi voglio ribadire è proprio l’impegno nella costruzione di questa catena virtuosa. Abbiamo portato avanti la certificazione e la revisione di tutte le nostre procedure interne sulla sicurezza nei difficili mesi del lockdown, persuasi del fatto che era ancor più strategico definire e applicare i nuovi standard proprio nel momento in cui essi risultavano più necessari”.

L’acquisizione della certificazione ISO 45001, misura di prevenzione che va oltre a quelli che
sono i meri obblighi normativi, si inserisce nel più ampio quadro degli investimenti che Aspiag Service sta effettuando per garantire e promuovere il continuo miglioramento della salute e della sicurezza dei suoi dipendenti e clienti.

-Pubblicità-
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox