Vicenza e territorio: Smart Walking sul Cammino Fogazzaro Roi  

477
smart walking
Il sindaco di Montegalda Andrea Nardin e Davide Fiz

Dal 21 al 24 luglio Davide Fiz di Smart Walking camminerà sul Cammino Fogazzaro Roi, per una esperienza sostenibile lungo la provincia di Vicenza, visitando piccoli borghi attraverso una natura spettacolare. Dalle campagne di Montegalda nel basso vicentino, lungo argini e percorsi pedonali  Davide arriverà a Vicenza, e da qui proseguirà attraversando le suggestive risorgive e raggiungendo la Valle dell’Astico per poi risalire sino ai 1000 metri di altitudine di Tonezza del Cimone.  

Davide Fiz, 46 anni, commercial sales freelance di Livorno, è l’ideatore del progetto Smart Walking che lo vede impegnato a percorrere 20 cammini in tutte le 20 regioni italiane, dividendo le sue giornate  tra trekking e smart working nei borghi attraversati dai cammini.  

Coniugare passioni e lavoro è possibile, ripensando il proprio stile di vita anche grazie all’uso della  tecnologia e visitare luoghi fuori dagli itinerari comuni, scoprendo piccoli borghi dove il valore sta  nel senso di comunità, nella qualità del tempo, nella profondità delle relazioni.  

Fine ultimo del progetto – che ha avuto il patrocinio di ENEA e di AMODO Alleanza Mobilità Dolce  – è lavorare e nello stesso tempo scoprire e raccontare l’Italia attraverso la natura sempre diversa, i  borghi, i sentieri minori, viaggiando con lentezza e incontrando persone.  

Davide programma la giornata tipo alzandosi presto per sfruttare luce e temperature più fresche per  camminare, organizza tappe da non oltre 5 ore di trekking, che gli permettano di giungere alla sua  destinazione dopo circa 20 km di camminata, giusto in orario per il pranzo, una doccia e per potersi  mettere a lavorare nel primo pomeriggio. Prenota sempre in anticipo i posti in cui dormire, tutti dotati  di connessione wi-fi.  

Il Cammino Fogazzaro Roi è stato il primo dei Cammini Veneti, itinerari lunghi (di base pedonali), che l’Associazione Cammini Veneti ha sviluppato in zone segnatamente di campagna e collina nel  territorio veneto. 

Il Cammino è frutto del lavoro di un gruppo di volontari che amano l’armonia del ritmo del cammino  e che amano il proprio territorio. Questo itinerario vorrebbe far conoscere e apprezzare la parte della  provincia di Vicenza che si snoda fra Montegalda e Tonezza del Cimone, coniugando sport, ambiente e cultura.  

Il Cammino Fogazzaro-Roi tocca luoghi e ville cantati dallo scrittore vicentino Antonio Fogazzaro, e  tanto cari al suo pronipote, il marchese Giuseppe Roi, un “diplomatico” della cultura e della bellezza  della terra veneta nel mondo. Il Cammino non poteva che essere concepito in occasione del centesimo  anniversario della morte del grande scrittore (1911-2011). Si sviluppa per circa per oltre 80 Km e si  percorre in 4 tappe.  

Partito il 9 marzo, Davide ha già camminato in Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Abruzzo, Molise,  Liguria, Piemonte, Sicilia, Toscana, Emilia Romagna, Valle D’Aosta, Friuli e Lombardia percorrendo  il Cammino Materano, il Cammino del Salento, il Cammino del Negro, il Cammino degli Aurunci, il  Cammino di San Pietro Eremita, il Cammino Con le Ali ai Piedi, l’Alta Via dei Monti liguri, il  Cammino dei Ribelli, il Cammino dei Mille, il Cammino di Etruria, la Via di Linari, il Cammino  Balteo, la Romea Strata e la Via Valeriana.