Montecchio Maggiore, nella tenenza dei carabinieri sarà inaugurata una Stanza del Coraggio

650
sei albanesi 3 marocchini Tenenza dei Carabinieri di Montecchio Maggiore stanza del coraggio
Tenenza dei Carabinieri di Montecchio Maggiore

Venerdì 24 novembre 2023 alle 11 nella Tenenza dei Carabinieri di Montecchio Maggiore verrà inaugurata una Stanza del Coraggio, un’aula udienze riservata alle donne vittime di violenza.

L’iniziativa è della Provincia di Vicenza d’intesa con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Vicenza, ed è stata realizzata grazie alla collaborazione della Commissione Pari Opportunità Provinciale, la Città di Montecchio Maggiore, l’associazione Donna Chiama Donna.

“La Stanza del Coraggio – spiegano dalla provincia -, così è stata denominata l’aula, è uno spazio sicuro e accogliente, dove le vittime di violenza possono sentirsi libere di parlare, con la certezza di essere ascoltate e capite. Particolare attenzione viene riservata anche ai bambini, che spesso accompagnano le vittime, perchè anche per loro sia un luogo dove sentirsi sicuri e sereni”.

All’inaugurazione della Stanza del Coraggio presso la tenenza di via Salvo D’Acquisto a Montecchio Maggiore, interverranno autorità civili e militari tra cui il prefetto Salvatore Caccamo, il presidente della Provincia di Vicenza Andrea Nardin, il comandante provinciale dei Carabinieri Giuseppe Moscati.

Una analoga iniziativa vede protagonista la questura di Vicenza. Al suo interno, infatti, l’associazione “Donna chiama Donna” di Vicenza sta lavorando a un progetto che prevede la creazione di una Stanza del Coraggio, ovvero una stanza sicura e confortevole per le donne e figli che hanno subito abusi e violenze (leggi qui).