Il Comitato dell’Albera “No Tir Sì Bretella per la Vita” ha allestito per oggi dalle ore 8 (vedi foto), sabato 21 maggio, un gazebo, al mercato Villaggio del Sole Villaggio della Produttività via Brg Granatieri di Sardegna, per fornire informazioni sullo stato dell’arte e per la sollecitazione dei lavori

“Noi  indichiamo fin d’ora l’obiettivo 1.600 giorni per l’ultimazione lavori si legge nella nota che pubblichiamo a firma di Giovanni Rolando per il Comitato dell’Albera “No Tir Sì Bretella per la Vita” -. E’ possibile con la buona volontà di tutti.  Basta lungaggini e ritardi.

Comitato dell'Albera, Gazebo attivo il 21 maggio
Comitato dell’Albera, Gazebo attivo il 21 maggio

Dopo 1.520 giorni trascorsi,  4 anni e due mesi,  dalla data consegna lavori prosegue la campagna di mobilitazione fra la gente del Comitato dell’Albera per la trasparenza e il sollecito alle istituzioni circa i lavori di realizzazione dell’importante infrastruttura viaria da Vicenza Viale del Sole alla Sp46 strada del Pasubio.

Dopo l’apertura del sottopasso carrabile di Via Ambrosini, avvenuta il 14 aprile scorso, i cittadini si aspettavano, come da comunicato istituzionale, l’apertura del sottopasso di Strada Pian delle Maddalene, che avrebbe dovuto vedere l’apertura dopo dieci giorni o, al massimo entro la fine del mese di aprile. Ciò non è avvenuto, come da sopralluogo effettuato in loco dal Comitato.

Analogamente per quanto riguarda la deviazione della via Sp36 di Gambugliano, dalla rotatoria sotto l’impalcato del viadotto di viale del Sole, ovvero lo svincolo sud, fino alla strada Biron di Sotto nei pressi di strada delle Cattane. Qui c’è una criticità da superare, ovvero la chiusura definitiva al traffico di un tratto finale della gambulianese verso Vicenza. Non si hanno notizie sul che fare per risolvere il problema.

Così come è ancora in “fase di interlocuzione” l’organizzazione dell’apertura al traffico dello svincolo nord alla Sp46.

Mentre nei pressi non si vedono progressi significativi al sottopasso della pista ciclopedonale al km 4,07.

Nulla è dato sapere alla nostra comunità vicentina circa il progetto definitivo della cosiddetta Bretellina di collegamento dalla Sp46 svincolo nord all’ingresso nord della base americana Del Din di Via Ferrarin per un tracciato di 1,6 km ed un importo di 24 milioni di euro, a due corsie, una per ogni senso di marcia. Pure interamente finanziata.

Per oggi sabato 21 maggio Il Comitato dell’Albera si confronterà con la gente sulle 4 proposte da portare avanti per la qualità della vita, per Vicenza città europea:

– Illuminazione del sottopasso pedonale di Viale del Sole;

– Attraversamento pedonale al semaforo a chiamata di Viale del Sole alla rotatoria dell’Albera: tempi per attraversare in sicurezza sulle strisce e tempi di attesa decisamente da ridurre rispetto  ai più di due minuti di  attesa sui marciapiedi a respirare smog e polveri sottili;

–  Linea bus 5 : percorso da modificare rispetto al transito in strette del vie Villaggio tipo Giovanni da Verrazzano;

– Fari spenti in  notturna lungo la strada del Sole verso il casello di Vicenza ovest  dallo svincolo sud: la risposta scritta in pec dell’assessore  alla istanza presentata (tranciati i cavi).

Fare il punto sulla percentuale dei lavori realizzati della Bretella: lo stato avanzamento lavori in questi ultimi dieci giorni è fermo al 60,47 % (dato ufficiale Anas).

Oggi, sabato 21  maggio – conclude la nota – il Comitato dell’Albera è presente al mercato rionale del Villaggio del Sole dalle ore 8, per fornire tutte le informazioni ai cittadini e confrontarsi sulle proposte da presentare all’amministrazione comunale. Per il prossimo Consiglio comunale già convocato per il 26 maggio alle 17″