Terza Corsia sull’autostrada A4, Salvini rassicura i sindaci veneti

707
Matteo Salvini migranti assemblea anci terza corsia
Matteo Salvini
Il ministro e vicepremier Matteo Salvini ha incontrato a Roma i sindaci veneti interessati al completamento della terza corsia dell’A4.

I 22 primi cittadini della città metropolitana di Venezia chiedono tempi certi per il completamento della terza corsia A4 (leggi qui).

Il vicepremier e ministro delle Infrastrutture ha rassicurato la delegazione presentatasi a Romacon l’ex consigliere regionale veneziano, Raffaele Speranzon, oggi senatore di FdI, e la leghista Giorgia Andreuzza.

Serve accelerare il completamento delle opere – la posizione espressa dai sindaci -, semplificando l’iter burocratico, ma anche seguendo il “modello Genova” come proposto dalla fondazione Think Thank (leggi qui).

“Inviteremo il Ministro Salvini ad un convegno nella Venezia Orientale ad inizio 2023 – aveva detto il presidente Ferrarelli – con l’obiettivo di ottenere dal Governo lo stanziamento delle risorse necessarie per consentire l’apertura dei cantieri 24 ore su 24 sulla tratta San Donà di Piave-Portogruaro”.

Nel corso della spedizione romana, i sindaci ne hanno approfittato per parlarne anche con la corregionale Elisabetta Casellati, ministro delle Riforme istituzionali e della semplificazione.

“Dobbiamo accogliere il loro appello – ha detto la Casellati – per la messa in sicurezza del pericoloso tratto mancante della A4. Semplificare le norme è fondamentale perchè le opere vengano completate in tempi accettabili”.