Thiene, aggredisce e deruba un’anziana usando spray urticante: arrestato 29enne

233
perseguitava ex compagna rapina ad un'anziana

Un uomo di 29 anni è stato arrestato a Thiene dai carabinieri con l’accusa di rapina a un’anziana utilizzando spray urticante. Per un bottino di pochi spicci, il ladro aveva strattonato e fatto cadere la donna, spruzzandole poi lo spray sul volto.

Il fatto è avvenuto agli inizi di febbraio scorso. Nelle ultime ore, i militari dell’Arma hanno chiuso il cerchio attorno al 29enne di Thiene, dopo indagini condotte sulla base della visione di immagini di telecamere pubbliche e private della zona. Dai filmati i carabinieri sono riusciti a estrapolare un’immagine del volto dell’aggressore.

La Procura della Repubblica di Vicenza ha emesso un decreto di perquisizione domiciliare che ha quindi permesso di rinvenire e sequestrare gli indumenti che l’indagato indossava al momento della rapina. Il Giudice per le indagini preliminari ha quindi emesso un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, eseguito dai carabinieri.