Tre metodi per eliminare i peli superflui a confronto: qual è il migliore?

200
Una gatta e i suoi peli (Pixabay)
Una gatta e i suoi peli (Pixabay)

Arriva l’estate finalmente e questo significa vacanze, bel tempo, sole, pic nic, gite al mare, divertimento… per le ragazze ma anche molti uomini significa anche combattere con i peli superflui. Oggi mettiamo a confronto tre tra i principali sistemi per avere la pelle liscia come la luce pulsata, il rasoio e la ceretta evidenziando tutti i pro e contro per capire quale sia il migliore in assoluto.

Epilazione a luce pulsata: punti di forza e debolezza

L’epilatore a luce pulsata Homedic Me Pro Ultra ti consente di una volta per tutti i peli superflui. Questo trattamento sfrutta la luce pulsata per indebolire progressivamente il bulbo pilifero fino a quando non produrrà più il peletto. Si tratta quindi di un sistema definitivo che ti permette di avere finalmente una pelle perfetta senza doverti preoccupare in continuazione. Ogni volta che indossi un abito o vai in piscina non devi tardare per passare il rasoio perché sei già pronta.

Tieni però presente che il trattamento a luce pulsata va fatto in anticipo e richiede parecchio tempo perciò non può essere un rimedio dell’ultimo minuto. Inoltre, pare che agisca meglio sui peli scuri piuttosto che su quelli chiari e sottili. Infine, ha un costo sicuramente maggiore rispetto agli altri sistemi perciò richiede un investimento maggiore ma ne vale sicuramente la pena perché potrai smettere di comprare rasoi, creme depilatorie, ceretta, strisce etc.

Rasoio: pro e contro

Un sistema che moltissimi utilizzano per avere gambe lisce e perfette è il rasoio. Passare la lametta ti permette di essere pronta in un attimo senza peli superflui. Risulta quindi essere il sistema migliore all’ultimo minuto ma ricorda che il pelo inizia a crescere già il giorno dopo. Inoltre, il rasoio taglia il pelo che poi può risultare più ispido.

Tagli e taglietti sono all’ordine del giorno. Il costo di una confezione di rasoi è irrisorio ma produci anche una grande quantità di rifiuti plastici dato che lo usi e poi lo devi gettare subito. È comunque indolore, veloce e perfetto per tutte le zone comprese quelle più delicate del corpo come inguine, ascelle e viso anche.

Ceretta: vantaggi e svantaggi

La ceretta è ottima per eliminare i peli superflui. È sistema semi permanente perché ti aiuta a non doverti preoccupare dei peli superflui per circa due settimane. Il pelo viene strappato alla radice e quindi la ricrescita impiega un po’.

Molte vanno dall’estetista per la depilazione ma puoi anche farla a casa da sola procurandoti cera depilatoria e strisce. Puoi agire su tutta la gamba ma anche sulle zone più delicate come le ascelle, il viso e la zona bikini. Tieni però presente che questo sistema privo di dolore: ad ogni strappo potresti soffrire un po’ e anche dopo a causa di irritazioni e rossori. Anche in questo caso devi prenderti per tempo: non è un rimedio dell’ultimo minuto. Inoltre, la ceretta all’altra devi aspettare che il pelo cresca un po’ per intervenire quindi c’è un periodo di imbarazzo in c u inno puoi indossare abiti e gonne.