Vigili del Fuoco, Andrea Gattuso è il nuovo comandante di Vicenza

2388
Andrea Gattuso, comandante vigili del fuoco di Vicenza
Andrea Gattuso, comandante vigili del fuoco di Vicenza

Andrea Gattuso, ingegnere, calabrese di origine, è il nuovo comandante dei vigili del fuoco di Vicenza, succedendo a Giuseppe Costa, ora a Treviso.

Il nuovo vertice del comando provinciale assumerà la dirigenza il prossimo martedì 20 dicembre. Lo rende noto il dipartimento dei vigili del fuoco unitamente a una serie d’incarichi e avvicendamenti dirigenziali.

“Andrea Gattuso, nato a Reggio Calabria nel 1964, laureatosi ingegneria all’università Mediterranea della stessa città, è entrato nel Corpo dei Vigili del fuoco nel 1989, dopo aver vinto il concorso per funzionario tecnico – informano dal dipartimento -.

Dopo la frequentazione del corso è stato assegnato come funzionario al comando di Bergamo. Nel 1995 è stato trasferito al comando di Reggio Calabria fino ad assumere la carica di vicecomandante. Nel 1998 ha partecipato alle operazioni di soccorso relative all’alluvione di Sarno, in provincia di Salerno. Nel 2009 ha partecipato alle operazioni di soccorso per il terremoto nella Regione Abruzzo prendendo parte alle attività di valutazione dell’agibilità degli edifici. Analoga attività di soccorso nel 2012 per l’emergenza sisma nel Pollino. A luglio del 2022 è stato scrutinato per la frequentazione del corso per dirigenti”.

Viene inoltre reso noto un altro avvicendamento nei comandi del Veneto dei vigili del fuoco. Al comando di Rovigo dal 19 dicembre, Claudio Fortucci, anche lui neo dirigente, si avvicenderà con Luca Rosiello che andrà a Roma, alla Direzione centrale Emergenza e Soccorso tecnico e antincendio boschivo a dirigere l’ufficio contrasto al rischio acquatico specialità nautiche e sommozzatori.

“Claudio Fortucci – ancora dal dipartimento -, nato a Roma nel 1978, si è laureato in ingegneria Civile nel 2003 presso l’Università degli studi di Roma Tor Vergata. Successivamente ha ottenuto un master di II livello in Ingegneria dell’Emergenza, conseguendo anche una seconda laurea magistrale in Ingegneria della Sicurezza e Protezione Civile, presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza.

Entra a far parte del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nell’aprile 2006. Dal 2007 al 2014 svolge le proprie mansioni presso la Direzione Centrale per le risorse logistiche e strumentali, dove si occupa della costruzione e manutenzione delle sedi di servizio. Dal 2015 al 2017 viene assegnato al Comando VVF di Roma dove assume l’incarico di Responsabile dell’Ufficio Tecnico.

Dal 2017 al 2022 rientra in servizio presso la Direzione Centrale per le risorse logistiche e strumentali, dove si occupa delle attività di efficientamento energetico delle sedi dei vigili del fuoco. Partecipa alle attività di soccorso e di messa in sicurezza del patrimonio artistico e culturale, nell’ambito delle attività connesse ai terremoti in Abruzzo (2009), Emilia Romagna (2012) e Centro Italia (2016). A luglio del 2022 è stato scrutinato per la frequentazione del corso per dirigenti”.