VIOFF Golden Generaction, nuovo manifesto per puntare su giovani e il “cuore” di Vicenza

397
VIOFF

VIOFF, il Fuori Fiera di Vicenzaoro, progetto di Meneghini & Associati, è stato presentato nella conferenza odierna, 11 dicembre 2023, tenutasi in Sala Stucchi di Palazzo Trissino. L’evento è nato in collaborazione tra l’Amministrazione comunale di Vicenza e Italian Exhibition Group (IEG) e si svolgerà dal 19 al 21 gennaio 2024. Alla presentazione hanno partecipato: Marco Carniello, Global Exhibition Director Jewellery & Fashion di IEG e Leone Zilio, Assessore allo sport e ai grandi eventi.

Per il manifesto di VIOFF Golden Generaction l’illustratrice e pittrice romana Camilla Falsini si è ispirata ai movimenti ed ai maestri dell’arte moderna, come Bauhaus, De Stijl, Memphis e il Futurismo. Nel manifesto di VIOFF, in primo piano, si può notare la Basilica Palladiana rappresentata con uno stile minimalista, ma colorato. Inoltre, è attraversata dal segno della matita tenuta dal personaggio appena sotto di essa, che va a tracciare la storia della Città nel mondo orafo. Il secondo personaggio presente porta l’attenzione su un anello, frutto della tradizione orafa vicentina, mentre guarda al futuro dei giovani talenti. 

La mission de il Fuori Fiera di Vicenzaoro è di coinvolgere i cittadini e gli ospiti che in quei giorni si troveranno a Vicenza per l’appuntamento internazionale dedicato al gioiello, Vicenzaoro January 2024, rendendoli protagonisti del centro storico, è la sfida che VIOFF Golden Generaction vuole vincere, puntando su un tema che desidera valorizzare l’eccellenza in tutte le sue declinazioni.

Oltre alle iniziative che coinvolgeranno le scuole Secondarie di primo e secondo grado di Vicenza, saranno organizzati eventi che coinvolgeranno tutta la Città, come il concerto e l’installazione luminosa in Piazza dei Signori.

Tutti i dettagli sono reperibili al sito ufficiale della manifestazione.

IL MANIFESTO D’ARTE

VIOFF da sempre sostiene, promuove e diffonde l’arte in tutte le sue forme.

Per il manifesto dell’evento è stato scelto ancora una volta un illustre artista italiano: l’undicesima edizione di VIOFF porta la firma di Camilla Falsini.

Camilla lavora in differenti ambiti, spaziando dalla grafica editoriale per importanti riviste passando per grandi dipinti murali fino all’illustrazione di libri e quadri. In particolare, i suoi murales per esterni ed interni sono disseminati in molte città d’Italia e d’Europa, tra cui la sua nativa Roma.

Per VIOFF Golden Generaction l’artista rappresenta Vicenza con un focus sulla Basilica Palladiana esprimendo il proprio stile distintivo che combina una moderna narrazione urbana minimal con dei giovani personaggi che diventano protagonisti della scena, interagiscono all’interno dell’opera e catturano la vera essenza della Generazione Z.

Soggetti visivamente accattivanti collaborano impreziosendo la città con talento, creatività e inventiva. La Basilica Palladiana, al centro dell’opera, è collegata ad un personaggio tramite il segno grafico di una matita il cui tratto evidenzia la cultura e la storia, “gioielli” che rappresentano Vicenza nel mondo.

Accanto e in posizione dominante un secondo personaggio porta l’attenzione su un anello, frutto di sapiente tradizione orafa e artigianato, e volge lo sguardo verso un futuro orientato all’alta tecnologia e all’innovazione illuminate da creatività, doti e talento dei giovani di domani.


Di seguito la nota ufficiale

PRESENTATA OGGI L’UNDICESIMA EDIZIONE DI VIOFF – VICENZAORO FUORI FIERA 

Gli eventi di “Golden Generaction” si svolgeranno da venerdì 19 a domenica 21 gennaio 2024 nel centro storico di Vicenza

Si è svolta oggi nella Sala Stucchi di Palazzo Trissino, la conferenza stampa di presentazione di VIOFF, il Fuori Fiera di Vicenzaoro, la manifestazione nata dalla sinergia tra l’Amministrazione comunale di Vicenza e Italian Exhibition Group (IEG). Da venerdì 19 a domenica 21 gennaio 2024 arte, musica, spettacolo, intrattenimento e cultura andranno in scena nel centro storico di Vicenza, grazie al calendario di appuntamenti stilato.

 

Il Salone internazionale del gioiello, organizzato da IEG dal 19 al 23 gennaio 2024, riunirà il settore orafo gioielliero e l’orologeria; il meglio della produzione Made in Italy giungerà dai principali distretti manifatturieri e le eccellenze internazionali presenteranno nuovi prodotti, anteprime di collezione e lanceranno i trend del gioiello.

VIOFF contraddistinguerà il cuore della città con un’ampia offerta artistica, culturale e d’intrattenimento, per tutti i gusti e tutte le età, grazie a ricchissime novità e prestigiose collaborazioni.

Leone Zilio, Assessore allo sport, ai grandi eventi e al Parco della Pace ha affermato «In concomitanza con il salone internazionale del gioiello, nell’edizione principale dell’anno che celebrerà anche i 70 anni della Fiera di Vicenza, ritorna VIOFF, ormai appuntamento consolidato e atteso dal pubblico. Le numerose e differenti attività e i momenti di spettacolo, con il coinvolgimento anche della Basilica Palladiana, faranno scoprire aspetti inediti della nostra città in particolare legati alla produzione artigianale, che mettono in luce le abilità tecniche e creative del nostro territorio.

Siamo convinti che si tratti di un progetto dalle grandi potenzialità per questo, in questa edizione abbiamo deciso di parlare anche ai più giovani. VIOFF Golden Generaction mette insieme commercianti, artigiani, strutture ricettive, professionisti e associazioni di settore con un unico obiettivo: valorizzare il territorio, promuovere le eccellenze che lo contraddistinguono e comunicare le opportunità offerte. Ringrazio gli organizzatori, che si impegnano per offrire alla città proposte nuove e accattivanti ad ogni edizione, e le realtà che partecipano».

Marco Carniello, Global Exhibition Director Jewellery & Fashion di IEG, ha dichiarato:

«Italian Exhibition Group sta per inaugurare in fiera la manifestazione orafo-gioielliera più longeva al mondo. Vicenzaoro, che nasce dalla rinomata tradizione orafa della nostra città, viva e accogliente, e capace di rendere unica l’esperienza della manifestazione, compie 70 anni di storia. Un anniversario che è un po’ il compleanno di tutti noi. Se oggi, infatti, si trova a confronto sul palcoscenico mondiale della gioielleria con grandi metropoli come Hong Kong e Las Vegas, è grazie al contributo di tanti: territorio, aziende, istituzioni, buyer, associazioni, media… Nel 2024 celebreremo dunque l’heritage di Vicenzaoro: un patrimonio condiviso che dà impulso a ogni sviluppo futuro. Guardare al domani vuol dire guardare ai giovani, e quale occasione migliore per coinvolgere le nuove generazioni, alle quali il settore del gioiello può offrire grandi opportunità? L’11° VIOFF si concentrerà su formazione e orientamento professionale, temi centrali per lo sviluppo della filiera dell’oro e del gioiello. Tra mostre, laboratori, dimostrazioni e contest, gli orafi di domani incontreranno il settore orafo e scopriranno come si è evoluta nel tempo Vicenzaoro».

“VIOFF Golden Generaction”,

 La mission de il Fuori Fiera di Vicenzaoro

Coinvolgere i cittadini e gli ospiti che in quei giorni si troveranno a Vicenza per l’appuntamento internazionale dedicato al gioiello, Vicenzaoro January 2024, rendendoli protagonisti del centro storico, è la sfida che VIOFF Golden Generaction vuole vincere, puntando su un tema che desidera valorizzare l’eccellenza in tutte le sue declinazioni.

IL MANIFESTO D’ARTE

 VIOFF da sempre sostiene, promuove e diffonde l’arte in tutte le sue forme.

Per il manifesto dell’evento è stato scelto ancora una volta un illustre artista italiano: l’undicesima edizione di VIOFF porta la firma di Camilla Falsini.

Camilla lavora in differenti ambiti, spaziando dalla grafica editoriale per importanti riviste passando per grandi dipinti murali fino all’illustrazione di libri e quadri. In particolare, i suoi murales per esterni ed interni sono disseminati in molte città d’Italia e d’Europa, tra cui la sua nativa Roma.

Per VIOFF Golden Generaction l’artista rappresenta Vicenza con un focus sulla Basilica Palladiana esprimendo il proprio stile distintivo che combina una moderna narrazione urbana minimal con dei giovani personaggi che diventano protagonisti della scena, interagiscono all’interno dell’opera e catturano la vera essenza della Generazione Z.

Soggetti visivamente accattivanti collaborano impreziosendo la città con talento, creatività e inventiva. La Basilica Palladiana, al centro dell’opera, è collegata ad un personaggio tramite il segno grafico di una matita il cui tratto evidenzia la cultura e la storia, “gioielli” che rappresentano Vicenza nel mondo.

Accanto e in posizione dominante un secondo personaggio porta l’attenzione su un anello, frutto di sapiente tradizione orafa e artigianato, e volge lo sguardo verso un futuro orientato all’alta tecnologia e all’innovazione illuminate da creatività, doti e talento dei giovani di domani.

Meet the artist – Camilla Falsini

Illustratrice e pittrice murale romana, la sua arte si ispira ai movimenti e ai maestri dell’arte moderna, come Bauhaus, De Stijl, Memphis e il Futurismo. Dopo gli studi classici e il diploma di illustrazione allo IED di Roma, inizia a lavorare come illustratrice, collaborando con agenzie, editori (Einaudi, Erickson Edizioni, Rizzoli, Tea Libri, Il Saggiatore, Salani Victionary/Honk Kong, Amaterra/Francia, QED/Regno Unito), aziende (Samsung, Europe Assistance, Gabs, Zalando, RCS, Rai, ILIAD, Michelin, Nike, Lavazza), giornali e riviste italiane e straniere.

VIOFF GOLDEN GENERACTION

IL PROGRAMMA

FORMAZIONE

GOLDEN TALK

19 gennaio

dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Teatro San Marco, Contrà S. Francesco, 76 – Vicenza 

Talk dedicati all’approfondimento del settore. Una mattinata di formazione che coinvolge le scuole Secondarie di primo e secondo grado di Vicenza e provincia (con particolare focus sulle classi di transizione – seconde e terze medie, quarta e quinta superiore). Un’attività volta a rispondere alle domande dei giovani attraverso speech di approfondimento a cura dei più importanti rappresentanti delle aziende orafe nazionali.

ARTE

PERSONAL EXHIBITION CAMILLA FALSINI

19 gennaio – 31 gennaio

Museo del Gioiello, Piazza dei Signori – Vicenza

Le figure stilizzate di Camilla Falsini si integrano perfettamente nel panorama urbano. Nell’arco della sua carriera, ha utilizzato il suo stile distintivo per lasciare un’impressione duratura sul paesaggio urbano attraverso le sue installazioni d’arte pubblica, in mostra presso il Museo del Gioiello dal 19 gennaio.

ARTE

DIMOSTRAZIONE PUNTA SECCA

sabato 20 gennaio

Museo del Gioiello, Piazza dei Signori – Vicenza

Dimostrazione sulle tecniche di incisione con la tecnica del bulino, tipica dell’arte orafa, a cura di Tipografia Busato con l’artista vicentino Maurizio D’Agostini esperto del Bulino. Realizzazione in loco di una piccola matrice che sarà successivamente stampata a mano con il torchio a stella. Evento aperto al pubblico per domande e curiosità. Durata circa 2 ore.

ARTE

LABORATORIO PUNTA SECCA

domenica 21 gennaio

Stamperia Busato, Contrà porta Santa Lucia, 38 – Vicenza

Laboratori di incisione a puntasecca su plexiglass, su prenotazione per un minimo di 6 persone e un massimo di 10 persone – durata circa 2 ore; verrà spiegato il procedimento di stampa calcografica manuale utilizzando il torchio a stella. Il laboratorio sì aprirà con una parte introduttiva e una breve panoramica dimostrativa sulle tecniche di incisione. Successivamente, i partecipanti avranno la possibilità di cimentarsi nella tecnica di incisione a puntasecca su plexiglass con un laboratorio dedicato. Sarà utilizzata una matrice di plexiglass della dimensione di cm 12,5×18 – soggetto a discrezione dei partecipanti, verranno messe a disposizione delle immagini con tema inerente al gioiello. Al termine del laboratorio, ad ogni partecipante sarà consegnata la matrice con la stampa realizzata e una breve descrizione dell’attività fatta. Costo 20 euro a partecipante, su iscrizione.

Confermata inoltre la preziosa collaborazione con un programma in definizione da parte di Confartigianato Imprese Vicenza.

ARTE

GOLDEN LIGHT

19 – 20 – 21 gennaio

dalle 17:00 alle 23:00

Piazza dei Signori – Vicenza

Un’affascinante installazione luminosa farà brillare la prestigiosa Piazza dei Signori.

Uno straordinario evento aperto alla città: dal 19 al 21 gennaio, in una poetica simbiosi tra arte, design e architettura, la scenografica installazione luminosa diffonderà il potere comunicativo dell’evento. Celebrare l’importanza della fiera dell’oro, fondamentale dal punto di vista imprenditoriale, ma anche fonte di opportunità, prestigio e attrazione verso i visitatori internazionali, aiuterà a rendere consapevoli i cittadini del prezioso indotto nel territorio, ma anche del ruolo di rilievo di Vicenza come distretto di eccellenza internazionalmente riconosciuto.

ARTE

GOLDEN LIGHT W/MUSIC

sabato 20 gennaio

Piazza dei Signori – Vicenza

Durante la serata di sabato, al centro della Piazza un rinomato pianista suonerà un concerto live aperto alla cittadinanza. L’allestimento sarà arricchito con una dashboard dove i ragazzi potranno lasciare il proprio pensiero, desiderio o ambizione per il futuro, professionale e personale. Un modo per lasciare il segno e ascoltare i giovani al fine di dare vita a una collaborazione che unisca territorio, studenti e professionisti.

DIVULGAZIONE

GOLDEN WINDOW

19 – 20 – 21 gennaio

Evento diffuso, Corso Fogazzaro – Vicenza

Una mostra dinamica e interattiva per raccontare i settant’anni della fiera e per diffondere ai giovani la conoscenza delle opportunità offerte dal settore orafo. L’esposizione viene proposta attraverso la decorazione di quattro vetrine del centro storico attualmente sfitte. Un percorso ideale che parte da Corso Fogazzaro (fulcro dell’origine delle botteghe storiche), per terminare nei pressi di Piazza dei Signori (cuore pulsante dei più rappresentativi gioiellieri della città). Il cuore dell’itinerario in posizione centrale offrirà, attraverso QR CODE dinamici, la possibilità di accedere a contenuti digitali esclusivi per leggere approfondimenti e rispondere a call to action personalizzate.

 

DESIGN

PROGOLD 3D DESIGN CONTEST

Dal 16 al 21 gennaio

Contrà del Monte – Vicenza 

Valorizzare il distretto cittadino e le eccellenze commerciali significa per VIOFF promuovere la frequentazione del centro storico da parte di un numero di visitatori più alto possibile. Per questo, verrà predisposta una mostra en plein air, lungo Contrà del Monte, a partire dal 16 gennaio (fino al 21 inclusi): verranno posizionati temporaneamente totem autoportanti, raffiguranti dieci selezionati sketch di gioielli prodotti da studenti dei più importanti istituti di design nazionali e internazionali. I totem riporteranno un QR CODE per votare il gioiello preferito, che sarà premiato nella giornata di domenica 21 gennaio presso la Fiera dell’Oro di Vicenza, durante un momento dedicato.

INTRATTENIMENTO

UN GIOIELLO PER CAPPELLO

Sabato 2O gennaio

Cappelleria Palladio, Contrà Pescherie Vecchie – Vicenza

Di paglia, di lana, di feltro, pelliccia, o bambù; giganti, minuscoli, magici o seriosi.

I copricapi possono assumere infiniti aspetti, troneggiando su qualsiasi testa. Utili per proteggersi dal freddo e dal sole oppure oggetto di pura vanità, i cappelli hanno una storia antichissima. Cappelleria Palladio, attiva dall’inizio del 1900 in Contrà Pescherie Vecchie, nonché bottega storica dal 2007, invita la cittadinanza “a vestire in testa” un vero e proprio gioiello. Un social shooting dedicato a questo prezioso oggetto, per conoscere ed esplorare il mondo dell’eccellenza manifatturiera che incontra il settore del gioiello.

INTRATTENIMENTO

CACCIA AL TESORO

domenica 21 gennaio ore 10:30

IAT, Piazza Matteotti, 12 – Vicenza

Ritorna la tradizionale Caccia al tesoro dedicata ai bambini per far loro scoprire i tesori culturali della città, attraverso la visita dei musei del circuito cittadino. Domenica 21 gennaio si parte alle ore 10.30 dal Consorzio Turistico Vicenza è, e si arriva al Museo del Gioiello, in Piazza dei Signori. Iscrizioni: https://www.vicenzae.org/it/

FOOD

GOLDEN TASTE

19 – 20 – 21 gennaio

Evento diffuso, Centro Storico – Vicenza

Confermati i tradizionali eventi culinari che coinvolgono le attività di ristorazione della città: Golden Taste coinvolge ristoranti e bar per diffondere un menù volto a valorizzare l’oro e le eccellenze culinarie del territorio.

FOOD

GOLDEN TASTE

20 – 21 gennaio

Emporio Olio Carli,

Contrà Camillo Benso Cavour 12, Vicenza

Nelle giornate di VIOFF, il Fuori Fiera di Vicenzaoro, le porte dell’Emporio sono aperte per accompagnare clienti e visitatori alla scoperta del mondo di Olio Carli: il saper fare e la ricerca continua della perfezione, qualcosa che va al di là del piacere che si prova ad assaporare cose buone. Un’esperienza di gusto, un viaggio tra i sapori più genuini della tradizione olearia in loro compagnia, una degustazione dei prodotti resa ancora più piacevole da un calice di vino.

FOOD

GOLDEN MARKET

20 – 21 gennaio

Mercato coperto di Campagna Amica,

Corso Fogazzaro, 137 – Vicenza

Presso la sede di Campagna Amica, i cittadini saranno ospiti di Coldiretti per un mercato tutto d’oro. Sostenere le aziende agricole che si prendono cura dell’ambiente e tutelano la biodiversità, facendo conoscere ai vicentini e ai turisti il piacere di gustare un prodotto a chilometro zero che giunge dal produttore direttamente alla tavola. Questo è l’obiettivo del Mercato coperto di Campagna Amica che, con la preziosa collaborazione di Coldiretti, organizza un mercato che valorizza e rende unico il nostro territorio attraverso i Sigilli di Campagna Amica.

Si ringrazia per il supporto:

Morato Group

Xolutions

È un progetto di:

Meneghini & Associati