A Debba partono lavori per posa ponte provvisorio: dal 26 nuove fondazioni e realizzazione spalle struttura che arriverà per fine giugno

453
Ponte di Debba
Ponte di Debba

Mercoledì 26 aprile iniziano i lavori per la realizzazione del ponte provvisorio di Debba. L’infrastruttura consentirà di ripristinare il collegamento veicolare tra la Riviera Berica e San Pietro Intrigogna, interrotto con la chiusura in via cautelativa del vecchio ponte in ghisa.

“Con mercoledì – dichiara l’amministrazione – comincia la parte “visibile” dei lavori di approntamento del ponte che è già in produzione. Stiamo lavorando per ripristinare al più presto la viabilità così com’era”.

L’intervento prevede la posa di nuove fondazioni profonde con micropali, la costruzione delle spalle del ponte e la realizzazione delle opere di connessione con la viabilità esistente, per un costo di 320 mila euro.

Queste operazioni si protrarranno fino a fine giugno, quando si procederà con la posa vera e propria del ponte provvisorio, costituito da una struttura modulare prefabbricata in acciaio. Il manufatto, la cui fornitura comprensiva di trasporto, posa e noleggio per 12 mesi costa 170 mila euro, permetterà il ripristino del transito a senso unico su una carreggiata larga 3,60 metri e lunga 33 metri.

Nel frattempo procede l’iter per l’aggiudicazione dei lavori di risanamento del vecchio ponte in ghisa, che risale al 1885 ed è in stato di avanzato degrado, per un valore pari a 200 mila euro, finanziati con fondi del Pnrr.

——
Fonte: A Debba partono i lavori per la posa del ponte provvisorio, Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza