Al Menti il Renate pareggia al 90′, Giacomelli premiato

- Pubblicità -

Vicenza-Renate era la prima gara in casa per mister Serena, ma anche per gli acquisti di gennaio Guerra (subito in gol al 10′), Martin e Cinelli, partiti tutti e tre titolari.

Gli ospiti navigano nei bassifondi dalla classifica ma escono dal Menti con l’ennesimo pareggio (1-1, sotto il tabellino) con un gol al 90′ dopo che i biancorossi hanno sprecato diverse occasioni da gol. Gara, però, ancora una volta al di sotto delle attese per il LR Vicenza che non riesce a sbloccarsi.

Al termine della gara Stefano Giacomelli è stato premiato con un orologio Nixon per il titolo di capocannoniere del girone di andata del girone B di serie C.

Ma il “tempo” e la pazienza del popolo biancorosso stanno per scadere…

L.R. Vicenza (4-3-2-1): Grandi; Bianchi D., Pasini, Bizzotto, Martin; Cinelli, Zonta, Nicolò Bianchi (dal 71? Laurenti); Curcio (dal 63? Arma), Giacomelli; Guerra. (A disp. Albertazzi, Mantovani, Bonetto, Stevanin, Gashi, Tronco, Maistrello, Razzitti). All. Serena

Renate (4-3-3): Cincilla; Anghileri (dal 69? Guglielmotti), Priola, Saporetti (dal 83? Pattarello), Vannucci; Simonetti, Pavan, Rada (dal 54? Spagnoli); Venitucci (dal 69? Caccin), Gomez, Piscopo (dal 69? De Sena). (A disp. Romagnoli, Caverzasi, Doninelli, Finocchio, Li Gotti, Rossetti). All. Diana

Arbitro: Alessandro Meleleo di Casarano

Marcatori: 10? Guerra (LRV)

Ammoniti: Venitucci (R), Bianchi N. (LRV), Simonetti (R)

Corner: 

Recupero: pt ; st

Spettatori: 8.348 di cui 7.717 abbonati

Note: Serata fredda, terreno di gioco in discrete condizioni.

 

-Pubblicità-