Aquardens. Campionati italiani di Aufguss: i vincitori sono i veronesi Elia Beghini e Francesco Sava

1451
acquardens aufguss
Elia Beghini e Francesco Sava

Aquardens, il Parco Termale e Saunistico più grande d’Italia, ha ospitato nei giorni scorsi i campionati italiani di Aufguss anno 2022.

Elia Beghini e Francesco Sava, Aufgussmeister di Aquardens, sono i due giovani talenti che si sono classificati primi nella gara a squadre e che quindi a settembre potranno gareggiare per arrivare sul gradino più alto del Campionato Mondiale Aufguss che si terrà in Olanda a Bussloo.

Lo spettacolo portato in scena da Elia e Francesco ha infiammato e commosso la giuria, che ne ha decretato la vittoria.

Aquardens negli ultimi anni ha saputo investire e credere nello sviluppo di questa disciplina, diventando meta di appassionati del settore e offrendo spazi e scorci unici nel suo genere – racconta Sibilla Lovato, Responsabile Artistica dell’Area Saunefino a diventare sede di uno dei più prestigiosi appuntamenti del settore. Alla fine la storia di Elia e Francesco rappresenta anche il loro modo di lavorare qui in Aquardens e lo spirito di squadra di tutto il team saunistico: caparbietà, impegno, perseveranza e unione portano a raggiungere vette altissime. Ringrazio la nostra realtà aziendale che ha saputo credere nell’importanza di un’offerta benessere che vada oltre le normali aspettative e con un’ampia visione sul futuro, che consente ai nostri ragazzi di entusiasmarsi, crescere e formarsi ogni giorno.”

L’Augfuss, tradotto come “gettata di vapore” è un rituale di benessere psico-fisico praticato in sauna, che consiste nel versare sul braciere acqua o ghiaccio tritato, con l’aggiunta di oli essenziali sapientemente miscelati, che al contatto col calore delle pietre roventi posizionate sulla stufa creano una nube di vapore acqueo e che viene direzionato grazie alle movenze degli asciugamani e altri strumenti, dagli Aufgussmeister, i maestri di sauna.