Avvio anno scolastico 2021-22 a Vicenza, sindaco Rucco e assessore Tolio in visita alle scuole Bortolan, L. Gonzati e P. Lioy

- Pubblicità -

In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2021-22, il sindaco Francesco Rucco e l’assessore all’istruzione Cristina Tolio hanno fatto visita questa mattina alla scuola secondaria di primo grado Bortolan e alle primarie L. Gonzati e P. Lioy. Sindaco e assessore hanno portato il saluto dell’amministrazione e l’augurio di buon inizio agli alunni e a tutto il personale (qui tutte le foto, ndr).

Rivolgo – ha affermato il sindaco Francesco Rucco – il saluto dell’amministrazione agli alunni, agli insegnanti, ai dirigenti scolastici, al personale Ata e a tutti i genitori e famigliari. L’anno scolastico riparte in presenza e in sicurezza, grazie all’importante lavoro svolto per garantire l’applicazione di tutti i protocolli di contenimento del contagio previsti dall’emergenza sanitaria. Dall’organizzazione dei trasporti al ritorno per tutti in classe, l’impegno per garantire un nuovo anno scolastico in presenza è stato massimo. Dopo due anni non facili, si tratta di una conquista di cui andiamo fieri e che dobbiamo tutelare, impegnandoci tutti a rispettare le norme. L’attenzione deve rimanere ancora alta, ma l’augurio che rivolgo in particolare ai bambini e ragazzi è di poter vivere il ritorno in classe come un nuovo inizio, portatore di serenità e speranza”.

Oggi è un bel giorno – ha continuato l’assessore Cristina Tolio – ripartono tutte le scuole. Ringrazio tutti i colleghi insegnanti, i dirigenti scolastici e il personale Ata che da mesi sono in prima linea per dare, insieme a noi, risposte concrete alle famiglie e per garantire ai nostri ragazzi una scuola in presenza sicura e all’insegna della serenità. L’esperienza difficile degli ultimi due anni ha allenato tutti noi che ci occupiamo di scuola ad affrontare problemi, emergenze e situazioni impreviste sempre con impegno, elasticità e cura per i nostri ragazzi. Ci siamo sempre riusciti e sono sicura che quest’anno andrà meglio. Auguro a tutti di poter rivivere la scuola con l’entusiasmo e la gioia di qualche anno fa, pur nella consapevolezza che l’attenzione e le misure di protezione devono essere ancora massime”.

Domani sindaco e assessore porteranno il saluto dell’amministrazione anche agli alunni e al personale delle scuole paritarie di Vicenza, facendo visita all’istituto Farina, in via IV Novembre 34.

 

-Pubblicità-