Ballottaggi in Veneto, Achille Variati: “Andate a votare. Sindaci garantiscono tenuta sociale e democratica”

203
Case Green ballottaggi variati
Sui molti ballottaggi elettorali in Veneto, e in particolare nel Vicentino, giunge una dichiarazione dell’europarlamentare Achille Variati.

“Tra poche ore, molti cittadini torneranno a votare per scegliere una delle figure più importanti: il loro sindaco per i prossimi cinque anni – ha detto -. Nella grande crisi della politica è proprio la classe degli amministratori locali a garantire pezzi importanti della tenuta sociale e democratica del Paese, ed è la dimensione territoriale quella in cui si riesce ancora a costruire progettualità. Per questo il mio primo appello è: andate a votare ai ballottaggi, non lasciate ad altri scelte così importanti”.

L’europarlamentare fornisce poi le sue indicazioni di voto. “Girando per il Veneto e il Vicentino, in queste settimane, ho incontrato candidati di grande qualità umana e spessore politico, figure che sapranno fare il bene della comunità. Mi permetto di segnalarvele.

Per quanto riguarda il Vicentino, a Bassano del Grappa c’è Roberto Campagnolo, a Montecchio Maggiore Silvio Parise, a Schio Cristiano Eberle: sapranno tutti e tre essere ottimi sindaci.

Nel Veneziano, a Portogruaro, è al ballottaggio Antonio Bertoncello. Nel Veronese, a Legnago trovate Andrea Cesaro e a San Bonifacio Antonio Verona. Nel Padovano, a Rubano c’è Chiara Buson, a Selvazzano Dentro, Claudio Piron. Infine, nel Trevigiano, un grande augurio a Mirella Balliana che è in lizza per conquistare Vittorio Veneto”.