Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza: inaugurazione oggi, 14 gennaio, alle ore 18 nello spazio &Art Gallery

V Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza
V Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza

Venerdì 14 gennaio alle ore 18.00 nello spazio &Art Gallery, contra’ Frasche del Gambero, 17 Vicenza, si inaugura la Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza ©. Nata nel 2008, in occasione delle celebrazioni palladiane, coniuga l’interesse degli enti culturali ed associativi con quelli più specificatamente commerciali collegati al variegato modo dell’arte e del libro. Una vera e propria agorà, dove viene associato al committente e proprietario dell’ex libris (dai libri), l’immagine e le parole che meglio lo caratterizzano.

La Biennale del 2022, giunta alla V Edizione, ha tre moderni committenti di ex libris, la Lega Navale Italiana, Sezione di Vicenza (via imperiali 77), l’Associazione Sarda Grazia Deledda (viale Anconetta, 77 Vicenza) e la Libreria Traverso (corso Palladio, 172 Vicenza) che hanno offerto un premio ad artisti e grafici internazionali, selezionati per realizzare dei multipli su carta, che caratterizzassero la loro stessa attività economica, sociale e culturale.

L’intento originario della Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza © per l’ideatrice Anna Maria Annette Ronchin, storica dell’arte e artista, è quello di creare sinergie tra realtà locali ed artisti di ogni nazionalità, tra studenti ed esperti di arti grafiche, invitandoli a cimentarsi nelle tecniche incisorie e digitali. Nell’attuale edizione trenta sono stati i partecipanti selezionati, di cui 13 under 25, e 36 gli ex libris realizzati con le tecniche della stampa xilografica, calcografica, serigrafica, off-set, fino a quelle più recenti come la linoleumgrafia, la fotoincisione e il digital-graphic.

L’occasione di dedicare la V Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza © ad Antonio Pigafetta, criado, uomo di fiducia, di Ferdinando Magellano, che cinquecento anni fa fece la prima circumnavigazione del globo (1519-1522) è stata colta dai tre committenti, che hanno condiviso non solo l’intenzione di rinnovare l’audace impresa dell’illustre concittadino, di navigare idealmente sulle acque fluviali e marittime, ma anche di sollecitare la comunità a riflettere sullo stato dei fiumi e dei mari del bacino idrografico veneto e planetario.

La Lega Navale Italiana Sezione di Vicenza è diventata promotrice dell’iniziativa con l’obiettivo di incoraggiare la navigazione delle acque interne ed esterne e la tutela l’ambiente marino e acquatico, anche attraverso la creatività dei numerosi concorrenti, assegnando il premio a Civitico Gian Franco, architetto incisore di Cantarana, Asti e il premio giovani a Giada Butera di Sciacca, Agrigento.

L’Associazione Grazia Deledda di Vicenza ha offerto un premio di pari valore: alla studentessa del quarto anno del liceo artistico di Matera, Annunziata Giovinazzo e all’incisore Tinazzi Luisa di Povegliano Veronese (Verona) perché i due ex libris ben rappresentano la relazione che storicamente ha legato e lega la Sardegna al mare.

La Libreria Traverso, vero punto d’incontro nel centro storico di Vicenza ha assegnato il terzo premio a Mariangela Cattelan, di Quinto Vicentino perché l’artista ha saputo cogliere la relazione del primo viaggio intorno al mondo con il lettore contemporaneo che può seguire Antonio Pigafetta grazie alle pagine del suo storico resoconto.

L’esposizione è aperta dal 14 al 29 gennaio 2022 nella galleria & ART GALLERY Contra’ Frasche del Gambero, 17, 36100 Vicenza Italy orario dal martedì al sabato 09:30–12:30, 15:30–19:30, chiuso lunedì, domenica e mercoledì pomeriggio.

Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza: Gian Franco Civitico (Torino,1955) 1^ premio Lega Navale Italiana
Gian Franco Civitico (Torino,1955)
1^ premio Lega Navale Italiana

Gian Franco Civitico (Torino,1955)

1^ premio Lega Navale Italiana

Titolo:21 ottobre 1520. El paso. Lo stretto del desiderio

Tecnica: Acquaforte e morsura diretta e intervento con colore acrilico

 

Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza: Giada Butera (Sciacca, Agrigento 2005) Premio giovani Lega Navale Italiana
Giada Butera (Sciacca, Agrigento 2005) Premio giovani Lega Navale Italiana

Giada Butera (Sciacca, Agrigento 2005)

Premio giovani Lega Navale Italiana

Titolo: Lega Navale Italiana

Tecnica: Vettoriale realizzato con Illustretor

 

Annunziata Giovinazzo (Bari, 2004) 2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza
Annunziata Giovinazzo (Bari, 2004)
2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza

 

Annunziata Giovinazzo (Bari, 2004)

2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza

Titolo: Perché son molti curiosi…

Tecnica: Punta secca

Luisa Tinazzi (Povegliano Veronese, 1957) 2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza
Luisa Tinazzi (Povegliano Veronese, 1957)
2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza

Luisa Tinazzi (Povegliano Veronese, 1957)

2^ premio ex aequo Associazione Grazia Deledda di Vicenza

Titolo: Partenza

Tecnica: Acquaforte e acquatinta

 

https://www.vipiu.it/vicenzapiu-freedom-club/
https://www.vipiu.it/vicenzapiu-freedom-club/

 

Mariangela Cattelan (Vicenza, 1977)

3^ premio Libreria Traverso

Titolo: Il primo viaggio intorno al mondo

Tecnica: Punta secca su plexiglass

 

Biennale Internazionale Ex Libris Città di Vicenza: Ettore Antonini (Venegono Inf. Varese, 1952) Premio della giuria
Ettore Antonini (Venegono Inf. Varese, 1952) Premio della giuria

 

Ettore Antonini (Venegono Inf. Varese, 1952)

Premio della giuria

Titolo: Il primo viaggio intorno al mondo

Tecnica: Acquaforte