Coinbase all’assalto dell’Africa

57

(Adnkronos) – Se l’opinione pubblica dei paesi occidentali è ormai scettica nei confronti delle potenzialità della finanza decentralizzata, quella del continente africano segue altre traiettorie. Cresce infatti la diffusione delle criptovalute e le piattaforme non esitano a inserirsi in un mercato dai grandi numeri. È partendo da queste premesse che emerge il valore strategico dell’ultima operazione targata Coinbase. Con una notizia che ha colpito positivamente le borse digitali, l’exchange ha annunciato l’espansione in 20 paesi africani, grazie alla collaborazione con Yellow Card. —economia/fintechwebinfo@adnkronos.com (Web Info)