Comitati no Pfas davanti al tribunale di Vicenza, Miteni: chiudere azienda significa anche stop a bonifica, fase finale più vicina

288

Abbiamo più volte invitato i comitati a vedere di persona qual è la situazione dello stabilimento e a verificare che Miteni non sta più inquinando e sta bonificando l’area. Emissioni ben al di sotto dei limiti delle acque potabili e contenimento della falda; bonifica dei terreni e delle acque. E ora con il nuovo accordo raggiunto con tutti gli enti e le istituzioni in conferenza dei Servizi anche la fase finale delle bonifica diventa più vicina.

Non solo è immotivato chiedere la chiusura di Miteni ma oltre al problema occupazionale diretto e dell’indotto si fermerebbe l’attività di bonifica che ha un impatto positivo sull’ambiente.

Le nostre porte sono aperte a chiunque voglia venire a vedere di persona la situazione, come già è stato fatto dalle oltre 120 ispezioni di diversi enti che sono venuti in Miteni a fare verifiche solo nell’ultimo anno.

Miteni Spa