Controlli anti-covid dei Carabinieri dei NAS presso 628 strutture termali e centri benessere accertando irregolarità in 95 casi

Controlli anti-covid dei Carabinieri dei NAS presso strutture termali e centri benessere
Controlli anti-covid dei Carabinieri dei NAS presso strutture termali e centri benessere
- Pubblicità -

I Carabinieri dei NAS, d’intesa con il Ministero della Salute, hanno condotto sul territorio nazionale controlli presso stabilimenti termali, centri benessere e spa. Le attività hanno interessato 628 strutture, accertando irregolarità in 95 di esse e 38 violazioni sulle misure antiCovid-19. Sequestri oltre 660 kg di prodotti alimentari, contestando violazioni amministrative per 97 mila euro (qui altre notizie sui carabinieri, ndr).

 

-Pubblicità-