Core Scientific, tutta la resilienza del settore fintech

135

(Adnkronos) – Il settore fintech scaccia i fantasmi e vede la luce in fondo al tunnel. Lo confermano le notizie che provengono da uno dei fronti più caldi, quello delle procedure concorsuali. A disinnescare la crisi è Core Scientific, un punto di riferimento per il mining di Bitcoin. Con il via libera al piano di ristrutturazione del debito e al meccanismo ex Chapter 11, i fondi degli investitori sono in salvo, e l’azienda è pronta ad affrontare con maggiore serenità le sfide che l’attendono nel prossimo futuro. —economia/fintechwebinfo@adnkronos.com (Web Info)