Cornedo Vicentino, pista ciclabile di via Campagna: al via i lavori

cornedo ciclabile
Cornedo Vicentino, pista ciclabile

A Cornedo Vicentino partiranno nei prossimi giorni i lavori di realizzazione di un nuovo tratto di pista ciclabile lungo via Campagna. Si tratta di un importante tassello di congiungimento della zona di via Silvio Pellico, sulla quale insiste il Tosano, con il centro di Cornedo Vicentino. L’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Frigo: “Un tassello importante per collegare la zona di Cereda con il centro di Cornedo. Stiamo lavorando anche sulla prosecuzione verso Silvio Pellico e Via Trieste”.

“Verrà realizzato un tratto di pista ciclopedonale che congiungerà via Silvio Pellico – spiega l’assessore Frigo – con il tratto di pista esistente in via Albanese. Con un investimento di 450 mila euro verrà realizzata un tratto di pista ciclopedonale lungo 200 metri sul lato destro in direzione di Cornedo, grazie anche ad uno spostamento della sede stradale sul lato sinistro della via.

Si tratta – prosegue Frigo – di parte di un progetto più ampio, che prevede il collegamento della zona con il centro di Cornedo. Stiamo lavorando ai tratti mancanti di via Silvio Pellico e via Trieste. In questa zona, infatti, vivono molte famiglie e sulla direttrice insiste molto traffico, per cui è necessario creare le condizioni perché i cittadini si muovano in completa sicurezza.

La realizzazione dei tratti mancanti, purtroppo, ha subito un rallentamento – continua Frigo – a causa del ben noto problema dell’aumento dei costi dei materiali da costruzione. Il costo è quasi raddoppiato e, quindi, siamo stati costretti a valutare delle soluzioni alternative per rendere sostenibile l’intervento”.

Viabilità

“Per rendere possibile la realizzazione dei lavori in sicurezza – precisa l’assessore Frigo – sarà necessario realizzare un senso unico di marcia per i veicoli che provengono dal centro in direzione di via Pigafetta. Per chi proviene da via Pigafetta è prevista la deviazione del traffico verso la Provinciale. I lavori – conclude l’assessore – continueranno fino alla fine di agosto e, secondo previsioni, nei primi giorni di settembre l’opera sarà completata con riapertura del doppio senso di marcia e della ciclabile realizzata”.