CSV #laComunitàSiRacconta: “Siamo sempre più connessi, più informati, più stimolati ma esistenzialmente sempre più soli”, Tonino Cantelmi

Csv per i bambini
Csv per i bambini

Le settimane volano, anche questo mese così ricco di eventi e di impegni sembra passare velocemente (anche per il Centro di Servizio per il Volontariato, qui altre notizie sul CSV di ViPiu.it, ndr) . Siamo sempre più connessi, è vero, con tanti stimoli e informazioni, ma si respira un grande affaticamento, un continuo essercisulle cose, sui temi, con la fatica di possederli un po’ di più, perché in un attimo siamo già impegnati in un altro argomento, un nuovo contesto. Sempre più soli? Proviamo a fermarci e sicuramente si potrà percepire quali sono le nostre reali emozioni, i nostri veri bisogni… le notizie di Amici che non stanno bene, la necessità di rispondere a quella telefonata, ecco che allora ci si sorprende a concedersi del tempo per scambiare in presenza alcune considerazioni, a pensare alle connessioni vere, quelle tra persone e non tra dispositivi elettronici, i cosiddetti device. Ci si sorprende anche a seguire un percorso formativo in presenza di volontari che si occupano di clown terapia per scoprire la tristezza che ha accompagnato questi mesi nelle loro vite e la necessità di ritrovare il loro e il nostro “clown”, un po’ il nostro io bambino, che con un sorriso e tanta creatività può ancora sprigionare speranza.
Ci connettiamo al futuro, alle relazioni, alle strette di mano…

Mario Palano, presidente
Maria Rita Dal Molin, direttore


Con l’ultimo l’appuntamento de “I Venerdì del CSV” si è conclusa la 21esima edizione di Azioni Solidali Vicentine. Presto saranno disponibili le gallery e una restituzione di tutti gli eventi.

sul Canale YouTube del CSV sono disponibili le registrazioni di tutti gli eventi della manifestazione

clicca qui per rivederli



Venerdì 15 ottobre, l’ultimo appuntamento con “i Venerdì del CSV” condotti dal Direttore del CSV Maria Rita Dal Molin e dalla giornalista Margherita Grotto per far incontrare profit e non profit si è tenuto a Palazzo Toaldi Capra, a Schio, per un confronto sul GOAL 12: CONSUMO E PRODUZIONE RESPONSABILI. Il vicesindaco e assessore alle politiche sociali Cristina Marigo, assieme alle consigliere del CSV di Vicenza Laura Carnevali e Maria Elisa Lagni, hanno sottolineato l’attualità e l’importanza del tema. Nella tavola rotonda, Armido Marana AD di Ecozema e Luigi De Tomi, General Manager e CSO di Teraplast hanno parlato dalle proprie esperienze imprenditoriali e assieme a Silvia Cantele, Docente Associata di Economia all’Università di Verona hanno raccontato come abbiano visto crescere nel tempo l’attenzione per i temi della sostenibilità, soprattutto fra i giovani. L’Associazione Amici Solidali, con il presidente Manuela Dalla Vecchia e il vicepresidente Gabriella Dagnoni, ha presentato l’attività di produzione eseguita da volontari e ragazzi diversante abili, a partire da materiale di scarto per generare economia circolare e Samarcanda onlus, con il presidente Lorenzo Sette, ha raccontato della collaborazione con le imprese del territorio col progetto Opus in network che offre possibilità di autonomia e inserimento sociale alle persone accolte da Samarcanda, e allo stesso tempo dà alle imprese la possibilità di sviluppare nuovi modelli di business con un impatto sociale positivo.

Rivedi i quattro appuntamenti sul canale YouTube del CSV

Di seguito i link alle gallery fotografiche dei quattro appuntamenti:

Volontariato e Parità – Venerdì 17 Settembre 2021

Volontariato ed Occupazione – Venerdì 24 Settembre

Volontariato ed Inclusione – Venerdì 8 ottobre

Volontariato ed Economia  – Venerdì 15 ottobre


STORIE DI VOLONTÀRIATO VICENTINO

Insieme, Dono, Condivisione, Partecipazione, Sorriso sono alcune parole chiave proposte dagli ospiti per raccontare il mondo e il valore del Volontariato. La quarta puntata della rubrica è stata l’occasione per presentare il programma di Azioni Solidali Vicentine, la festa del Volontariato giunta alla ventunesima edizione e tornata finalmente a riempire con la sua vivacità la Piazza principale del capoluogo dopo le limitazioni imposte dall’emergenza.

Insieme, facendo Rete, è possibile dare risposta alle tante richieste sollecitate dalla società odierna e migliorare la qualità di vita del singolo e della Comunità.

La quarta puntata di “Storie di Volontàriato Vicentino” realizzata in collaborazione con Videomedia – TVA Vicenza è andata in onda il 26/09/2021 con ospiti: Matteo Tosetto, Assessore alle Politiche sociali del Comune di Vicenza, Angela Maculan, Presidente Associazione Silicon Klaun e Maria Rita Dal Molin, Direttore del CSV di Vicenza.

Clicca e guarda il video

a questo link trovi la pagina con tutte le puntate


CSV DI VICENZA ED EPACA AL FIANCO PER UN NUOVO WELFARE

Siglata nell’ambito delle Giornate della Solidarietà 2021 una nuova importante convenzione tra CSV di Vicenza e Patronato Epaca (Patronato costituito dalla Confederazione Nazionale Coldiretti) per fornire a tutti i cittadini che si rivolgono al CSV servizi di consulenza in materia di prestazioni assistenziali, previdenziali, danni da lavoro e tutela alla salute e per favorire la crescita e il reciproco scambio di informazioni e conoscenze in materia di protezione sociale.

clicca per il comunicato stampa completo


https://www.csv-vicenza.org/ba2.gif

VICENZA SOLIDALE

CAV Centro di Aiuto alla Vita di Vicenza è questa la realtà che andremo a conoscere meglio grazie a VICENZA SOLIDALE su Radio Vicenza Sabato 23 ottobre alle 9.25. L’impegno per aiutare mamme e neo mamme in difficoltà, diventa nuova energia per salvare delle famiglie, a parlarcene è la Presidente Rossella Oselladore, volontaria da oltre 15 anni.
State con noi su Radio Vicenza!

100.3  per Vicenza, Marostica, Bassano
101.7  Altopiano di Asiago
104.7  Piovene, Caltrano, Valdastico
100.2-104.1-94.8  Valbrenta e Valsugana
in streaming su www.radiovicenza.com
in podcast su www.csv-vicenza.org


AZIONI SOLIDALI – INTERVISTE

Il Ministro per le Disabilità Erika Stefani parla di un Mondo della Disabilità fatto di collaborazioni e di unione di forze, “Del volontariato non si può più fare a meno!” questa la sua dichiarazione ad Azioni Solidali Vicentine 21a edizione.

per ascoltare l’intervento clicca qui…


IL CSV DI VICENZA AL SERVIZIO DEL TERRITORIO

I servizi di sostegno telefonico attivati durante la prima fase dell’emergenza continuano nella maggior parte dei casi ad essere operativi e riparte in alcuni Comuni la collaborazione con le Associazioni per garantire i servizi di base ai cittadini più fragili. Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza sta continuando a informare i volontari sulle modalità corrette per svolgere i servizi e sta sostenendo le attività delle Associazioni impegnate per l’emergenza. Per restare aggiornati su notizie, normative vigenti e sulle iniziative attivate in tema di emergenza covid o per segnalare aggiornamenti sui servizi forniti dalla vostra Associazione o dal vostro Comune potete visitare la sezione dedicata:
La mappa interattiva è costantemente aggiornata con le iniziative segnalate.
Puoi contribuire anche tu, segnalando un servizio sul territorio e condividendo la mappa.

Sei un Ente, un’Associazione o un Comune?
Vuoi condividere la nostra mappa sul tuo sito?

Copia questo codice e incollalo nelle pagine del tuo sito:

<iframe src=”https://www.google.com/maps/d/embed?mid=1TEYJhl_cTP27D8stSpmNNzR8cbRetWXs” width=”100%” height=”800″></iframe>


Dal 15/10 Green Pass obbligatorio anche nel Terzo Settore. Dal 15 ottobre al 31 dicembre è obbligatorio l’utilizzo del Green Pass anche nell’ambito del Terzo Settore, a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge 127/2021.

Richiedi informazioni allo Sportello Sicurezza del CSV


CSV DI VICENZA: COMUNICAZIONI DI SERVIZIO

Il CSV di Vicenza ricorda che si accede solo su appuntamento.
Le consulenze continuano ad essere svolte per telefono, skype, videoconferenza, e-mail e anche in presenza. Per accedere ai nostri uffici, e per una consulenza in presenza, è necessario prendere appuntamento.
Si consiglia di telefonare e/o di scrivere a [email protected]

Può accedere solo un Volontario per Associazione.
Tutte le indicazioni vi saranno fornite all’ingresso del CSV, prima di accedere ai nostri uffici.

Rimani sempre informato sui nuovi DPCM consultando la nostra sezione #iorestoacasa.


PIANO FORMATIVO – TERZO TRIMESTRE
Eccovi le prossime proposte

 


Corsi di informatica:
Corso base Informatica
– data da concordare
Corso Reti, Internet e Posta elettronica – data da concordare
Corso Smartphone e Tablet – data da concordare
Corso base Excel – data da concordare
Corso avanzato Excel – data da concordare
Corso base Word – data da concordare
Corso avanzato Word – data da concordare

Corso mensile sulla costituzione di un’Associazione 28/10/2021

La progettazione 06/11/2021

Gli eventi del fundraising pre e post covid 20/11/2021



Sono riprese in ottobre le attività di Formazione del CSV, con il Corso di motosega e il Corso all’uso della piattaforma elevabile. In particolare, sabato 16 ottobre si  è svolta la prima parte del Corso con le Associazioni che si occupano di Clown Terapia, laboratorio per conoscere, sviluppare e salvaguardare il proprio clown-dottore, per mezzo di esperienze e strumenti pratici, utili nella realtà ospedaliera. Grazie a tutti i partecipanti.


Il CSV di Vicenza informa le Associazioni che lo “Sportello Sicurezza” è attivo anche per la gestione Covid-19.
Inviateci le vostre richieste e i nostri esperti vi contatteranno.

Clicca per maggiori informazioni


Le Associazioni informano

Logo Associazione

SIAMO DONNE: CICLO DI INCONTRI

L’ Associazione Donna chiama Donna invita al ciclo di incontri Siamo storie: donne, isole, frontiere in collaborazione con la Biblioteca Bertoliana.

giovedì 28 ottobre | ore 18.30 sede di Palazzo Cordellina, contra’ Riale 12 – La Biblioteca Bertoliana incontra l’Associazione Donna chiama Donna – Incontro di presentazione a cura di Maria Zatti – Presidente dell’Associazione Donna chiama Donna

giovedì 4 novembre | ore 20.30 sede di Villaggio del Sole c/o Villa Lattes, via P. Thaon Di Revel 44 – Utilizzo consapevole dei dispositivi elettronici e dei social da parte degli adolescenti e preadolescenti a cura di Federica Cichellero – Pedagogista – volontaria di Donna chiama Donna

giovedì 11 novembre | ore 20.30 sede di Laghetto c/o centro civico Lagorà, via Lago di Pusiano 3 – Stereotipi di genere nella letteratura per bambini a cura di Chiara Gechelin – Psicologa – volontaria di Donna chiama Donna

giovedì 18 novembre | ore 20.30 sede di Riviera Berica c/o centro civico Riviera Berica, via E. De Nicola 8 – Donne e medicina di genere: una nuova realtà per cure mirate su uomini e donne a cura di Sonia Bardella – Psichiatra – volontaria di Donna chiama Donna

giovedì 25 novembre | ore 20.30 sede di Villa Tacchi c/o centro civico di Villa Tacchi, viale della Pace 89 – I diritti dei coniugi, o dei conviventi, nelle questioni che riguardano le decisioni economiche della famiglia: antidoti alla violenza economica a cura di Roberta Ruggeri – Avvocato – volontaria di Donna chiama Donna

Clicca per scaricare la locandina


Logo Associazione

SENTIERO DEL DONATORE INAUGURATO SUI BERICI

È stato inaugurato domenica 17 ottobre il Sentiero del Donatore che si snoda nel territorio di Val Liona, con la presenza del sindaco Filipponi e dei rappresentanti dei gruppi Fidas e Aido locali. Il tracciato è segnalato da diversi cartelli che oltre a indicare la direzione, ricordano quanto sia importante l’atto di donare. Diversi i volontari che si sono avvicendati per sistemare e riqualificare il percorso e renderlo disponibile a chi vuole fare una sana passeggiata.


Logo Associazione

OTTOBRE ROSA 2021

Dodici serate informative, sei passeggiate in rosa, quattro open day. E ancora: una cena di gala, un simposio internazionale di danza, uno spettacolo musicale e l’illuminazione straordinaria di alcuni monumenti o palazzi storici del Vicentino. Si presenta con questo ricco menu la nuova edizione dell’Ottobre Rosa, il mese internazionale dedicato alla prevenzione della salute della donna.

Clicca per il programma completo


TRE CARROZZINE SPECIALI PER VIVERE L’AMBIENTE DELL’ALTOPIANO

L’associazione Vola, assieme agli assessorati alle politiche sociali di Asiago e alla direzione dell’Istituto comprensivo Patrizio Rigoni, ha ricevuto nei giorni scorsi tre carrozzine speciali “hippocampe” – frutto della donazione della Toyota Oliviero di Torri di Quartesolo – che consentiranno a tanti ragazzi e adulti di scoprire e di vivere le più belle zone di montagna non raggiungibili con le carrozzine normali. Un passo importante verso una scuola e un territorio accessibile a tutti.


Continuano le informazioni

CORSO E LABORATORIO DI CROWDFUNDING

Progetto AVATAR propone il corso gratuito Crowdfunding: come proporre in modo efficace una campagna di raccolta fondi online al fine di raggiungere un più ampio bacino di utenti e beneficiari. Il corso e laboratorio in questione è rivolto ad Associazioni non profit, enti e gruppi informali con un’idea di progetto o attività che potrebbe essere finanziata con una campagna di crowdfunding; si terrà il 25, 26 e 27 ottobre dalle ore 9 alle 13, presso Palazzo Festari in Corso Italia 63, Valdagno (VI).

Clicca per maggiori informazioni


È NATA “VICENZA VALORE COMUNITÀ”

È nata “Vicenza Valore Comunità”, una filiera ibrida di organizzazioniprovenienti dal mondo sociale, culturale, dell’educazione e dell’imprenditoria– che si sono incontrate sul terreno comune della generatività sociale. Un cammino intrapreso nel settembre 2020. Il suo primo progetto è l’attivazione di una Comunità educante e di un Patto educativo territoriale. Redatto anche il documento dal titolo “Verso la Comunità educante e della cura dell’educare”.

Clicca qui per l’articolo completo


INVECCHIAMENTO ATTIVO: APPROVATO IL PIANO ATTUATIVO 2021 E IL BANDO DI FINZANZIAMENTO DELLE AZIONI PROGETTUALI PREVISTE

La Regione del Veneto ha approvato il Programma attuativo annuale dell’Invecchiamento attivo relativo all’annualità 2021 nonché il bando contenente  i criteri e le modalità per il finanziamento delle azioni progettuali previste. Le iniziative sono volte a sostenere il ruolo attivo delle persone anziane nella società, tenuto conto che l’Invecchiamento attivo si realizza attraverso un processo in cui le opportunità di salute e partecipazione sociale sono ottimizzate per migliorare la qualità della vita delle persone che invecchiano.

Clicca qui per maggiori informazioni


PROGETTO “STACCO”: PUBBLICATO IL NUOVO BANDOBando pubblico per il finanziamento di progetti destinati a garantire la continuità del trasporto sociale in rete “STACCO Servizio Trasporto Accompagnamento Sociale” per l’annualità 2021-2022. In data 1 ottobre 2021 è stato pubblicato nel BUR n. 131 il bando di cui alla DGR n.1311 del 28 settembre 2021 per la presentazione di progetti di trasporto sociale.

Clicca qui per vedere il bando


CANONE RAI, ESONERO ANCHE PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE

Il beneficio vale per il 2021 ed è rivolto alle organizzazioni che gestiscono attività ricettive e/o di somministrazione di bevande. È necessario inviare una mail completa di modulistica entro il 30 novembre 2021.

Continua la lettura



CONFERENZA SUL FUTURO DELL’EUROPA: SESSIONE PLENARIA PER DISCUTERE DEI CONTRIBUTI DEI CITTADINI

La sessione plenaria della Conferenza sul futuro dell’Europa che si terrà il 23/10/2021 è volta a discutere delle relazioni dei Panel europei di cittadini, dei panel e degli eventi nazionali, dell’Evento europeo per i giovani (EYE2021) e della piattaforma digitale multilingue.

Con questa sessione plenaria si raggiungono due tappe fondamentali nel quadro della Conferenza. Da un lato, prenderanno il loro posto gli 80 rappresentanti dei Panel europei di cittadini selezionati tra i circa 800 cittadini che si sono incontrati a Strasburgo a settembre e ottobre.

Dall’altro, per la prima volta, la plenaria discuterà dei contributi dei cittadini derivanti dalle varie componenti della conferenza nella loro forma attuale, mentre proseguiranno le deliberazioni, gli eventi e il dibattito online.

Clicca per ulteriori informazioni


25 OTTOBRE: EVENTO DI LANCIO DELLE CREDENZIALI DIGITALI EUROPEE PER L’APPRENDIMENTO

La Commissione europea ha sviluppato le nuove Credenziali digitali europee per l’apprendimento. I destinatari delle credenziali digitali europee per l’apprendimento possono verificare automaticamente informazioni come l’identità dell’ente che rilascia la certificazione o la garanzia di qualità di una qualifica.

Le credenziali digitali europee per l’apprendimento sono valide in tutta l’UE ed equivalgono alle credenziali cartacee che contengono le stesse informazioni.

Il commissario europeo per il lavoro e i diritti sociali, Nicolas Schmit, apriràl’evento di lancio seguito da testimonianze e presentazioni dal vivo degli utilizzatori delle credenziali digitali europee per l’apprendimento.

L’evento si svolgerà online il 25 ottobre 2021, dalle 11:00 alle 12:30 CEST.

Per partecipare è possibile registrarsi qui.

Clicca per ulteriori informazioni


I GIOVANI IN EUROPA: EFFETTI DELLA COVID-19 SULLA LORO SITUAZIONE ECONOMICA E SOCIALESu richiesta della Commissione per l’occupazione e gli affari sociali del Parlamento europeo (EMPL), è stato realizzato uno studio mirato a fornire un’analisi dell’impatto della crisi COVID-19 sui giovani dai 15 ai 29 anni, con informazioni aggiornate sulla loro situazione economica e sociale, e un focus sull’occupazione.

Clicca per ulteriori informazioni


2022: ANNO EUROPEO DEI GIOVANI

Sulla scia di quanto annunciato dalla Presidente von der Leyen nel suo discorso sullo stato dell’Unione 2021, la Commissione ha adottato una proposta formale per proclamare il 2022 Anno europeo dei giovani. L’Europa ha bisogno della visione, dell’impegno e della partecipazione di tutti i giovani per costruire un futuro migliore, un futuro che sia più verde, più digitale e più inclusivo. Con questa proposta l’Europa si impegna a offrire ai giovani maggiori e migliori opportunità per il futuro. La Commissione pubblica anche l’ultima relazione dell’UE sulla gioventù, che illustra la situazione dei giovani europei per quanto riguarda l’istruzione, la formazione, l’apprendimento, l’occupazione e la partecipazione civica e politica.

Clicca per ulteriori informazioni


SONDAGGIO SUI GIOVANI E LE IMPRESE SOCIALI

Il Centro per l’Imprenditoria, le PMI, le Regioni e le Città dell’OCSE ha lanciato un sondaggio rivolto a giovani, imprenditori sociali, reti e associazioni dell’economia sociale, esperti accademici e politici, per conoscere più a fondo le loro opinioni sul mondo giovanile e le imprese sociali.

I dati raccolti saranno utilizzati per il prossimo rapporto dell’OCSE sulle imprese sociali guidate dai giovani e su come i politici possono sostenerle al meglio. Il sondaggio richiede solo circa 10-15 minuti ed è disponibile in inglese, francese, tedesco, portoghese e spagnolo.

Scadenza: 31 ottobre 2021.

Clicca per ulteriori informazioni


YOUTHINFOCOMP: QUADRO EUROPEO DELLE COMPETENZE PER GLI OPERATORI DELL’INFORMAZIONE GIOVANILE

I servizi di informazione e consulenza per i giovani giocano un ruolo cruciale nel passaggio dei giovani all’età adulta. Il quadro offre infatti uno strumento di riferimento condiviso per descrivere le competenze (conoscenze, abilità e attitudini) richieste dagli operatori dell’informazione rivolta ai giovani, e presenta dodici competenze specifiche, ciascuna con la sua serie di indicatori, raggruppate in tre macro-aree.

Clicca per scaricare il documento


ALMA: NUOVA INIZIATIVA UE PER I GIOVANI NEET!

Come affermato dalla presidente von der Leyen nel suo discorso sullo stato dell’Unione del 2021, l’Europa deve moltiplicare gli sforzi per sostenere coloro che sono in difficoltà e che non ce la fanno: i giovani che non hanno un lavoro, né seguono un percorso scolastico o formativo (i cosiddetti NEET: not in employment, education or training).

Ecco perché la Commissione avvierà una nuova iniziativa denominata ALMA (Aim, Learn, Master, Achieve) con l’obiettivo di aiutare questi giovani a fare il loro ingresso nel mercato del lavoro, abbinando:

  • un sostegno all’istruzione, alla formazione professionale o all’occupazione nel paese di origine
  • con un tirocinio in un altro paese dell’UE.

L’iniziativa ALMA è attualmente in fase di definizione e sarà istituita in collaborazione con gli Stati membri e le parti sociali. Ulteriori informazioni saranno disponibili quanto prima. Nel frattempo, le autorità di gestione e le organizzazioni interessate a partecipare possono contattare: [email protected]

Clicca per maggiori informazioni


SELFIEforTEACHERS: SUPPORTO AGLI INSEGNANTI NELLE TECNOLOGIE DIGITALIPer celebrare la Giornata mondiale degli insegnanti, il 5 ottobre, la Commissione ha lanciato un nuovo strumento online per permettere agli insegnanti di riflettere sul modo in cui utilizzano le tecnologie digitali nelle loro attività didattiche. Sulla base di una serie di domande, lo strumento SELFIEforTEACHERS può aiutarli a valutare le loro competenze digitali e a individuare le aree in cui necessitano di ulteriore formazione e sostegno.

Lo strumento è attualmente disponibile in inglese, francese, tedesco e sloveno. Nelle prossime settimane verranno aggiunte le versioni in tutte le lingue ufficiali dell’UE.

Clicca per maggiori informazioni