Elezioni europee e adunata degli alpini. Riunito Attivo PSI Vicenza capoluogo

527
Elezioni europee: gruppo di dirigenti e tesserati del Psi di Vicenza
Gruppo di dirigenti e tesserati del Psi di Vicenza

Si è riunito mercoledì 15 maggio a Vicenza l’attivo del PSI Vicenza capoluogo.
All’OdG le elezioni europee in cui il PSI affronta la tornata elettorale con il suo simbolo inserito nella coalizione “Stati Uniti d’Europa”.
La lista si pone come scopo principale quello di rafforzare nel Parlamento europeo il fronte antisovranista che minaccia l’intera Europa.
I socialisti candidati nella lista per le elezioni europee, se eletti, entreranno a far parte del gruppo dei Socialisti e Democratici del Parlamento Europeo. Il PSI infatti affonda le sue radici nella tradizione socialista riformista di giustizia sociale e solidarietà che vedono nel rapporto costruttivo tra partito e Sindacati lo strumento essenziale per rendere efficaci le battaglie per il lavoro dignitoso.
Luigi Giordani e Francesco Bragagni sono i compagni inseriti dal PSI nella lista dei candidati.
Il PSI di Vicenza sarà presente in città con i gazebo della lista Stati Uniti d’Europa ogni giovedì,
sabato e domenica dell’intero periodo elettorale.
Al termine dell’incontro, le compagne e i compagni presenti hanno sottolineato l’importanza e l’efficacia dell’Adunata degli Alpini tenutasi in città nello scorso fine settimana. In questa storica occasione, l’organizzazione degli alpini, con la collaborazione dell’Amministrazione comunale, si è dimostrata estremamente efficace.
Luca Fantò
Segretario cittadino PSI Vicenza capoluog0