Bassano del Grappa: scambio giovanile per 500 ragazzi con Enter e la Venetian ESummer

926
enter

I ragazzi di ENTER International, provenienti dal centralissimo liceo Brocchi, hanno organizzato uno scambio giovanile che ha coinvolto oltre 500 ragazzi e 51 paesi. 

A partire del 15 Luglio 2022, il team di ENTER International, un’associazione non-profit Bassanese con oltre 180 volontari nata presso il Liceo Brocchi agli inizi del 2020, ha inaugurato il proprio scambio giovanile nel territorio vicentino. 

Il programma chiamato Venetian ESummer, incentrato sul business e la green economy ha ricevuto oltre 500 richieste, 51 paesi coinvolti e studenti provenienti da università di tutto il mondo, come Yale, Harvard, Oxford e Duke Kunshan. Tra questi sono stati selezionati 10 per la versione in presenza e 23 per la versione online. Paesi come l’olanda, la polonia, l’ungheria, l’italia, il brasile, mozambico e altri hanno potuto dialogare in un ambiente pacifico, alternativo e carico di curiosità. 

Le lezioni si sono svolte sia presso il partner in-kind FARO Coworking che nelle strutture del Centro Giovanile. Tra gli speakers coinvolti per suddette lezioni i ragazzi di ENTER hanno visto personaggi di rilievo mediatico come Nyombi Morris, Lalit Gautam, Eduardo Vasconcelos e Giovanella Cabion che hanno portato gli studenti a porsi diverse domande sul proprio scopo di vita, sull’importanza di essere giovani leader, sul come coinvolgere le proprie realtà locali in progetti multiculturali. 

Durante questa settimana intensiva (15-22 luglio), che si protrarrà nei prossimi mesi anche con workshop e altre attività online, gli studenti hanno potuto provare in versione demo in presenza diversi eventi in esclusiva di ENTER international, come Econnected, Hackathon4Youth e I Green talks di Treviso Creativity Week. In questo modo i ragazzi sono stati valutati sia da un punto di vista accademico che imprenditoriale/problem solving ed è stata analizzata l’efficacia dei nuovi metodi educativi su un target dai 16 ai 22 anni. Tali eventi saranno poi alterati e resi aperti al pubblico bassanese e internazionale. 

Le attività accademiche in presenza del Venetian ESummer si sono poi concluse il 20 luglio presso A.M.F Snaps con l’ultimo ciclo di incontri green promossi da Treviso creativity week, i GREEN TALKS. Durante la serata si è visto un coinvolgimento locale con la presenza di Nicole Faerber, l’assessore Giovanella Cabion in rappresentanza del Comune di Bassano del Grappa, GiamPietro Bizzotto, GianPaolo Pezzato, e l’intervento di figure di rilievo internazionali tra cui Keya Lamba e Nyombi Morris. 

Durante lo scambio giovanile, le aziende Italiane e gli uffici Informagiovani si sono rivelati ben disposti nell’aiutare economicamente e logisticamente il gruppo di ragazzi. Tra gli sponsor ufficiali ci sono Uni student advisors(Milano) e FARO Coworking(Bassano del Grappa) mentre tra partner strategici F.U.I Verde(Brasile) e Bassano Giovane che hanno assistito negli step burocratici da intraprendere e/o nella promozione dell’iniziativa. 

I ragazzi di ENTER, che a inizio 2020 erano soltanto un gruppo online del Liceo Brocchi , iniziano così a farsi spazio anche nella città di Bassano del Grappa in presenza. Dimostrando l’importanza dell’imprenditoria giovanile e la considerazione che gli adulti devono dare alla forza politica e creativa delle giovani generazioni.

Per maggior info: clicca qui.