Fabbrica Italiana Sintetici di Montecchio Maggiore torna alla DCAT Week di New York

374
fis
Gianluca Schiavoni e Luca Parlanti di Fabbrica-Italiana Sintetici S.p.A.

Fabbrica Italiana Sintetici S.p.A. (FIS), leader in Italia e tra i principali operatori in Europa nella produzione di principi attivi per l’industria farmaceutica, conferma anche per quest’anno la propria presenza alla DCAT Week di New York, uno dei più importanti eventi annuali internazionali promosso da DCAT (Drug, Chemical & Associated Technologies Association) rivolto alle aziende impegnate nella catena di valore della produzione biofarmaceutica.

Tra le 700 aziende presenti all’evento, provenienti da oltre 50 paesi, parteciperà anche FIS con sede a Montecchio Maggiore, che si troverà, dal 18 al 21 marzo all’Hotel “The Fifty Sonesta” pronto ad incontrare i propri clienti e i maggiori esperti del settore.

La partecipazione di FIS a questo importante evento riafferma la grande rilevanza che l’azienda attribuisce al mercato americano, dimostrata anche dalla presenza di un loro ufficio nel Nord America che funge da punto di contatto per i clienti locali e che permette di soddisfare le esigenze del mercato americano con una presenza proattiva e un servizio su misura.

Gianluca Schiavoni e Luca Parlanti, Sales Director di FIS hanno commentato: “All’interno della nostra strategia aziendale il mercato americano ricopre un ruolo di fondamentale importanza rappresentando la nostra principale fonte di progetti futuri. Il nostro obiettivo è consolidare la partnership con questo mercato che offre continue opportunità di crescita anche grazie alla sua diversificata base di clienti e alla sua continua capacità di innovazione in quanto fulcro dell’innovation Pharma. L’R&D, infatti, rimane per noi una leva fondamentale per lo sviluppo di nuove soluzioni e prodotti”.