Falsi tecnici di Viacqua segnalati a Santorso. L’azienda avvisa: “Non fidatevi di chi chiede pagamenti, non è nostro personale”

299
falsi tecnici Viacqua a Sarcedo
Viacqua segnala la presenza di falsi incaricati nella zona di Sarcedo

Ci risiamo con i falsi tecnici che entrano nelle case con la scusa di controlli più o meno urgenti ma con scopi tutt’altro che raccomandabili: a segnalare il fenomeno dei sedicenti incaricati che invece non c’entrano nulla con l’azienda è Viacqua, la società che gestisce il servizio idrico nel vicentino, che ha diramato una nota per avvisare i cittadini.

Il Servizio Clienti di Viacqua, si legge nella nota, ha ricevuto una nuova segnalazione relativa alla possibile presenza di falsi tecnici della società nel territorio del Comune di Santorso. Nel pomeriggio di ieri, 12 febbraio, è stato segnalato un uomo che si sarebbe presentato come incaricato di Viacqua per problemi relativi alla bolletta.

Viacqua invita alla massima prudenza in simili situazioni, evitando di far entrare in casa i soggetti e segnalando immediatamente alle Forze dell’Ordine ogni atteggiamento sospetto. La normale attività di controllo e intervento di Viacqua presso il domicilio dell’utenza non avviene solitamente per questioni legate alla bollettazione. I tecnici si limitano a richiedere l’eventuale accesso al vano contatori e, in ogni caso, non sono autorizzati a richiedere eventuali pagamenti.

Il personale effettivo di Viacqua o incaricato per specifici interventi è sempre munito di tesserino identificativo che può essere verificato contattando il numero verde 800 154 242 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13).