“Fili d’erbario”, la nuova rassegna della Biblioteca dei Semi di Laghetto

209
Biblioteca Bertoliana, Palazzo Costantini
Biblioteca Bertoliana, Palazzo Costantini

Dopo il ciclo di incontri dedicato agli alberi, saranno gli erbari i protagonisti della seconda rassegna organizzata nell’ambito della Biblioteca dei semi, inaugurata lo scorso maggio nella sede della Bertoliana di Laghetto, in via Lago di Pusiano 3.

Con il titolo “Fili d’erbario”, vengono infatti proposti quattro appuntamenti – tre visite guidate e una conferenza – quali tappe di un percorso alla scoperta di erbari, codici miniati e illustrazione botanica, grazie alle raccolte della Biblioteca civica Bertoliana e del Museo archeologico naturalistico di contra’ santa Corona 4, oltre ad una mostra dedicata alla cura con le erbe nei secoli allestita al Museo Tipoteca di Cornuda (Treviso).

La rassegna è nata dalla collaborazione tra la Bertoliana, il Museo naturalistico archeologico di Vicenza, la Fondazione Tipoteca di Cornuda e Francesco Mezzalira, conferenziere esperto di illustrazione botanica e zoologica del gruppo naturalistico archeologico degli Amici dei musei di Vicenza.

Si comincia giovedì 30 novembre alle 17.30, con la visita guidata gratuita “Gli erbari del Museo naturalistico archeologico di Vicenza”, il museo che conserva più di 30 mila fogli di erbario, soprattutto di flora locale. Una fondamentale documentazione di tipo storico e scientifico sulla biodiversità del Veneto, di cui si andrà nel “dietro le quinte” per conoscere cosa sono gli erbari, come si preparano e a cosa servono, con uno sguardo anche alle varie attività di ricerca, conservazione e valorizzazione legate agli erbari del museo cittadino. La partecipazione è riservata a massimo 20 persone.

Per informazioni e iscrizioni: museonatarcheo@comune.vicenza.it, 0444 222815.

Mercoledì 6 dicembre alle 17.30 sarà invece la volta della visita guidata “L’illustrazione botanica nelle raccolte antiche della biblioteca Bertoliana”, che avrà luogo, sempre gratuitamente e per massimo 20 persone, nella sala Manoscritti di palazzo San Giacomo in contra’ Riale 5. La visita guidata agli antichi erbari e ricettari delle collezioni della Bertoliana propone un affascinante viaggio nella botanica e nella farmacopea medioevale e moderna: un’occasione per osservare dal vivo i libri, manoscritti e a stampa, che per secoli hanno consentito a medici, farmacisti ed agronomi lo studio delle piante medicinali ed agrarie.

Per informazioni e iscrizioni: settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it, 0444 578215.

Sarà invece una conferenza del professor Francesco Mezzalira dal titolo Breve storia per immagini dell’illustrazione botanica nel manoscritto e nel libro a stampa” il terzo appuntamento in programma mercoledì 13 dicembre alle 18 con entrata libera alla biblioteca di Laghetto in via Lago di Pusiano 3.

Per informazioni: laghetto.bertoliana@comune.vicenza.it, 0444 578265.

La rassegna si chiuderà nel 2024, sabato 16 marzo alle 15.30, quando è prevista la visita guidata gratuita alla mostra “Erbari. Curarsi e nutrirsi con le erbe nei secoli” allestita da Tipoteca italiana fondazione, in collaborazione con l’azienda farmaceutica Unifarco e la Rivista di Storia della Farmacia, al Museo Tipoteca di Cornuda, in via Canapificio 3 (www.tipoteca.it/), con arrivo autonomo al museo.

Per informazioni e iscrizioni: laghetto.bertoliana@comune.vicenza.it, 0444 578265.

 

——
Fonte: “Fili d’erbario”, la nuova rassegna della Biblioteca dei Semi di Laghetto , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza