Come firmare un PDF in modo rapido e semplice

Pdf con Wondershare
Pdf con Wondershare

Lo sviluppo digitale ha contribuito a modificare radicalmente il modo di intendere le soluzioni per il business, apportando una serie di cambiamenti operativi che oggi si consolidano con la diffusioni della firma digitale: una tecnologia indispensabile per sottoscrivere informaticamente documenti come i PDF in una frazione del tempo e in modo estremamente sicuro.

La firma digitale ha valore legale, in quanto riconosciuta dal regolamento UE n. 910/2014 eIDAS, uno strumento che nel 2014 ha modificato il Decreto Legislativo del 7 marzo 2005, n. 82 Codice dell’Amministrazione Digitale o CAD, permettendo di avere quadro normativo completo sulla sottoscrizione digitale in merito alla garanzia di autenticità e della sicurezza sull’identità del firmatario.

È per questo che oggi la firma digitale è sempre più spesso adoperata da aziende, liberi professionisti e privati cittadini in molteplici contesti. Per esempio, è uno strumento indispensabile per gestire in modo più spedito i flussi di lavoro in ambito corporate, ma può rivelarsi cruciale anche in tutti quei casi in cui sia necessario velocizzare l’invio di comunicazioni alla Pubblica amministrazionesottoscrivere contratti e, non ultimo, gestire le fatture elettroniche.

Ad agevolare questo cambiamento culturale lo sviluppo nel settore tech, che allo stato attuale permette di firmare digitalmente i PDF con software estremamente user friendly. Tra questi, a distinguersi è per esempio PDFelement di Wondershare, una soluzione tutto in uno che ha dimostrato di poter essere determinante per moltissime aziende.

Come creare una firma digitale con PDFelement di Wondershare

PDFelement è uno dei software più innovativi in circolazione per la gestione e la firma dei documenti digitali in PDF, con valore legale equivalente a quello di una firma autografa.

Il tutto con procedimento piuttosto semplice, che può essere appreso direttamente online, consultando la guida “Come Creare Firma Digitale” disponibile sul sito ufficiale.

Come si legge nell’approfondimento, dopo aver avviato il software e aperto il documento, è sufficiente selezionare la funzione Proteggi e definire un campo per la firma in un punto della pagina stabilito in base alle specifiche necessità.

Pdf, in lavorazione per firma

Dopodiché, sarà sufficiente procedere alla creazione di un’ID digitale, confermando l’operazione tramite un click sul tasto Firma.

Pdf da firmare

Oltre a semplificare i processi di firma digitale, l’applicazione permette altresì di creare, modificare, ridimensionare e proteggere i PDF, offendo la possibilità di inserire all’occorrenza anche dei moduli compilabili.

Si possono variare aspetti come l’intestazione, gli sfondi, gli stili di testo e le informazioni a piè di pagina ed eventualmente combinare PDF e OCR.

Senza contare che il software permette di inserire sfondi o watermark ai documenti in modo estremamente semplice e convertire da formato in pdf e viceversa file di qualunque genere, come ad esempio Word, Excel, ePub, HTML, TXT e immagini.

Wondershare PDFelement: i vantaggi rispetto a software simili

PDFelement si configura dunque come una soluzione ottimale per il settore corporate, poiché sensibilmente più vantaggiosa rispetto all’utilizzo di prodotti analoghi presenti sul mercato.

Ad esempio, si tratta di un software meno costoso rispetto ad Adobe® Acrobat®: basti pensare che, grazie alla licenza permanente di PDFelement e all’incremento di produttività che consegue dalla sua implementazione in azienda, il Costo Totale di Proprietà tende a ridursi in modo piuttosto significativo, rendendo sensibilmente più veloce anche il ritorno dell’investimento.

Adottare Wondershare PDFelement in azienda, inoltre, permette di firmare i PDF senza usare Adobe Reader adoperando un prodotto all’avanguardia, che presenta le medesime caratteristiche e offre al contempo una vasta gamma di funzionalità avanzate.

Ne costituisce un esempio l’inserimento di immagini con firma scritta a mano, che può essere e effettuato selezionando l’opzione “Crea timbro personalizzato” messa a disposizione dal software.

Pdf per firma

PDFelement di Wondershare: la firma dei documenti in PDF su Windows e MAC

PDFelement è un software che nasce per fornire l’accesso a una serie di funzioni innovative, estremamente flessibili, appositamente pensate per assicurare al settore corporate una gestione più smart della documentazione.

Proprio per questo è accessibile da app per dispositivi mobili, rilasciate sia per iPhone sia per Android, da computer desktop e tramite piattaforma Cloud.

Naturalmente, PDFelement di Wondershare offre un ambiente di lavoro perfetto per i più importanti sistemi operativi. Per esempio, il processo per firmare i PDF su Mac è molto intuitivo: è sufficiente procedere importare il file di proprio interesse e procedere alla marcatura scegliendo tra uno dei numerosi timbri messi a disposizione dal software.

Alla semplicità dei processi si affiancano poi tutti i vantaggi che derivano dall’apposizione di una firma digitale su un documento dematerializzato. In primo luogo il risparmio, da intendersi sia in termini di costi – per la diminuzione dei processi di stampa necessari – sia di tempo.

A ciò si aggiungono una serie di benefici di carattere pratico, in parte dovuti alla riduzione del volume dei faldoni da trasportare e archiviare giornalmente, in parte alla possibilità di eseguire qualunque fase di sottoscrizione anche da remoto e favorire la prosecuzione delle attività anche quando la persona designata alla firma non si trovi fisicamente in sede.

Wondershare PDFelement assicura inoltre elevati benefici in termini di fluidità, di interoperabilità, di efficienza operativa e di supporto, apportando un elevato valore all’azienda e ai singoli processi produttivi.