Guerra Ucraina, riunione del Comitato di sicurezza finanziaria: aggiornamento sulle sanzioni alla Russia

Il Comitato di sicurezza finanziaria, incardinato presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, si è formalmente riunito nella giornata di ieri per un aggiornamento tra le Autorità circa le misure adottate per dare attuazione alle sanzioni di carattere finanziario disposte con i regolamenti europei in relazione alla recente aggressione della Russia alla sovranità e indipendenza dell’Ucraina.

Nella riunione è stata condotta una ricognizione delle misure di congelamento di fondi, risorse economiche mobili e immobili, sinora adottate nei confronti delle persone ed entità russe individuate nelle liste allegate ai suddetti regolamenti, e degli scambi informativi in corso tra le varie autorità nazionali e tra quelle degli Stati membri dell’Unione europea per proseguire le attività di monitoraggio e investigative.

A seguito dell’adozione dei regolamenti europei, in relazione all’emergenza in corso, il Comitato ha intensificato le attività di coordinamento della rete di esperti delle diverse Autorità che lo compongono. Il Comitato continuerà a garantire il massimo raccordo delle iniziative e azioni amministrative e investigative necessarie ad assicurare l’efficacia delle sanzioni.

Fonte  Riunione del Comitato di sicurezza finanziaria: aggiornamento sulle sanzioni alla Russia per guerra in Ucraina

——
Fonti: Guerra Ucraina, riunione del Comitato di sicurezza finanziaria: aggiornamento sulle sanzioni alla Russia , Comune di Gaeta