“Un orgoglio e una gioia che una giovane noalese, Martina Favaretto, sia riuscita oggi a vincere una medaglia d’oro al mondiale di scherma insieme a tutta la squadra azzurra femminile di fioretto. Voglio esprimere a Martina e alle sue compagne le mie più vive congratulazioni. Grandi ragazze: siete un vero orgoglio per tutti noi. E soprattutto alla giovanissima Martina: sei un grande orgoglio e una speranza per lo sport, in particolare la scherma del Veneto”.

Così Luca Zaia, Presidente della Regione del Veneto, commenta con entusiasmo la notizia che tra le fiorettiste azzurre che ieri sera si sono affermate campionesse del mondo nel corso dei campionati che si stanno svolgendo in Egitto, al Cairo, c’è la noalese Martina Favaretto. Insieme alle compagne Arianna Errigo, Alice Volpi e Francesca Palumbo hanno sconfitto in finale gli Stati Uniti, dominando la sfida con il punteggio di 45-27.

“Rinnovo le mie congratulazioni a Martina e le auguro sia il primo importante successo di una lunga e luminosa carriera” conclude il Governatore Zaia.