Inchiesta sul lavoro

L’inchiesta è promossa dalla Cgil nazionale e coordinata dalla Fondazione Di Vittorio in collaborazione con tutte le categorie sindacali della Cgil. L’obiettivo è quello di indagare le condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori partendo dalla loro esperienza e dal loro punto di vista, per comprendere i bisogni e le aspettative per migliorare il mondo del lavoro e l’azione del sindacato.

Il questionario si può compilare online cliccando qui. È disponibile anche una versione cartacea rivolta a chi potrebbe avere delle difficoltà nell’utilizzo di computer e telefonini, ed è dunque consigliato il supporto di un funzionario/a o delegato/a sindacale per aiutare gli intervistati/e nella compilazione del questionario.

La versione cartacea è disponibile in formato pdf cliccando qui.

Il file andrà scaricato dai funzionari/e e delegate/i della Cgil, stampato e distribuito alle lavoratrici e lavoratori. I questionari saranno compilati dalle lavoratrici e lavoratori e consegnati in busta chiusa, per garantire l’anonimato. I funzionari/e e delegate/i della Cgil provvederanno alla raccolta dei questionari, che andranno spediti in un unico plico al seguente indirizzo: “Fondazione Di Vittorio, Via di Santa Teresa 23, 00198, Roma” con intestazione “Inchiesta lavoro”, indicando nel mittente: “Nome e Cognome del funzionario/a o delegata/o, Ruolo Sindacale/Struttura sindacale Cgil (es. categoria Cgil o CdL)” e inviando un’email a [email protected] per comunicare l’invio dei questionari.

L’inchiesta online è aperta fino ad agosto 2022 ma la consegna dei questionari cartacei deve essere fatta entro il 15 giugno 2022 per consentire l’archiviazione dei dati.

Leggi l’articolo completo

——
Fonte: Inchiesta sul lavoro , CGIL Veneto

Qui tutti i comunicati ufficiali di CGIL Veneto