Italiano 25enne viola misura prevenzione al foglio di via per 3 anni, Carabinieri di Bassano lo identificano e denunciano in stato di libertà

Carabinieri di Bassano del Grappa
Carabinieri di Bassano del Grappa

Venerdì sera, intorno alle 20.30, i militari della  Stazione dei Carabinieri di Bassano del Grappa (qui altre notizie sui carabinieri, ndr), durante un servizio finalizzato al controllo straordinario del territorio per la prevenzione dei reati in genere e per il rispetto delle normative anti Covid-19, nel centro cittadino sottoponevano ad un controllo un cittadino, a loro conosciuto per pregresse vicende.

Durante l’identificazione di F.R., italiano 25enne, emergeva la palese violazione della misura di prevenzione al foglio di via obbligatorio per tre anni dal comune di Bassano del Grappa, emesso dalla Questura di Vicenza il 16 novembre 2020 e notificatogli il 23 successivo. Condotto presso gli uffici della Stazione dei Carabinieri di Bassano, venivano svolti ulteriori accertamenti, al termine dei quali veniva denunciato in stato di libertà all’A.G. di Vicenza e rilasciato.

Si rappresenta che le misure venivano adottate d’iniziativa da parte del citato Reparto procedente e che, per il principio della presunzione di innocenza, la colpevolezza della persona sottoposta ad indagini in relazione alle vicende sarà definitivamente accertata solo ove intervenga sentenza irrevocabile di condanna.