A Jesus – questo il nomignolo affettuosamente affibbiato alla Gomes che di nome fa Jesusleny – non è bastato concludere  con grande successo il raid automobilistico “fuoco del’amicizia” (organizzato da ACI Venezia e promosso dal consiglio Regionale del Veneto percorrendo 2600 km in 4 giorni – a bordo di una Fiat Zagato 1.100 del 53 – attraverso le località più turistiche di Austria e della Germania) rientrando in Italia non a caso al Motor Bike Expo del 2022.

Ora si concretizza la  nuova avventura: riuscire a “domare” le due ruote nel più breve tempo possibile.

Dopo aver ricevuto le primissime indicazione dal grande campione Renato Zocchi e successivamente essere passata alle cure di Aci e dell’autoscuola Zara di Spinea… in poco più di 30 giorni è riuscita ad imparare i rudimenti della guida della moto su asfalto ed in sterrato, conseguire la patente di guida e… nella stessa giornata percorrere oltre 500 km a bordo della sua Harley Davidson Cross bones in solitaria per gemellare ancora una volta i popoli veneto ed austriaco, questa volta all’insegna della mobilità su due ruote!

Gli oltre 400kg di metallo e 1.600 cc di cilindrata del mezzo, spingeranno la Gomes verso una delle più suggestive località turistiche della cornice austriaca.

L’eventoBiker Mania a Saalbach Hinterglemm è, infatti, il suo obbiettivo.

Si dice che l’importante di un cammino non sia l’arrivo ma la strada.

“Il significato di questa strada” dichiara Jesusleny “è dimostrare ancora una volta che il gentil sesso non ha barriere e che con la forza di volontà può arrivare ovunque!”.

Jesusleny Gomes non è nuova ad iniziative podistiche ed automobilistiche a cavallo tra il sociale ed il turistico avendo portato messaggi di solidarietà tra i popoli confinanti anche a piedi in tempo di pandemia.

Portando con se una moto speciale marchiata con il logo “BORN TO BE BRAVE JG83”  (nata per essere coraggiosa) in queste ore sta aggiornando i suoi follower passo per passo attraverso i social.

A noi non rimane che augurarle un buon viaggio aspettando la sua prossima impresa per abbattere le barriere che, siamo certi, arriverà a breve!