La Giunta approva la revisione del PRUACS di Via Mattuglie: via libera ai lavori per la pista ciclabile e alle opere di urbanizzazione

115
Comune di Venezia
Comune di Venezia

La Giunta comunale ha approvato ieri a Ca’ Farsetti la delibera con cui si dà il via all’atto integrativo al protocollo d’intesa del 21 dicembre 2012 per garantire il completamento degli interventi del Programma di Riqualificazione Urbana per Alloggi a canone sostenibile (PRUACS), ubicato in località Gazzera, via Mattuglie, che vede come sottoscrittori la Regione Veneto e il Comune di Venezia.

L’atto integrativo, approvato dalla Regione Veneto e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ha autorizzato la rimodulazione delle iniziative proposte dal Comune di Venezia in sostituzione del precedente intervento, dichiarato non più di interesse per l’Amministrazione, si è reso necessario per due motivi sostanziali: da una parte per stralciare l’intervento n. 5 “Edificio da permutare con altro immobile antistante la Barchessa di via Paganelli (rectius via Pago), da demolire per realizzare la nuova piazza centrale in via Gazzera Alta”, dato che, nel frattempo, è cessato l’interesse all’acquisizione dell’immobile da demolire generando una minor spesa per l’Amministrazione comunale di 1,6 milioni, dall’altra per la necessità garantire il raggiungimento della quota minima della compartecipazione finanziaria del 14% da parte del Comune di Venezia al PRUACS con l’introduzione di due nuovi interventi. Questi saranno la prosecuzione pista ciclabile in località Gazzera per un importo complessivo dei lavori di 350mila euro e il completamento delle opere di urbanizzazione in via Mattuglie per un importo complessivo delle opere di 108mila euro.

Con questa delibera si va quindi a chiudere l’iter amministrativo in merito al PRUACS di via Mattuglie.