Meteo Veneto: allerta gialla per criticità idraulica in tre bacini idrografici, tra cui il Bacchiglione. Le previsioni per il weekend

568
meteo vicentino Fiumi vicentini veneto
Fiume Bacchiglione in piena (Foto PadovaOggi.it)

Meteo Veneto: la perturbazione che ha attraversato la regione ha lasciato qualche strascico per quanto riguarda la criticità idraulica su tre bacini idrici del territorio. Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso un avviso di criticità determinando lo Stato di Attenzione (allerta gialla) sul bacino Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, sul bacino Basso Brenta-Bacchiglione e sul bacino Livenza-Lemene-Tagliamento.

In queste zone l’effetto al suolo è l’innalzamento dei corsi d’acqua principali con probabile superamento della prima soglia idrometrica, generalmente contenuto all’interno dell’alveo. L’allerta gialla è dichiarata fino alle ore 14 di domani, sabato 28 ottobre.

Queste le previsioni Meteo in Veneto per il weekend in arrivo.

Sabato 28. Iniziali foschie, locali nebbie, nubi basse in pianura e in qualche fondovalle in rapido dissolvimento. In seguito cielo sereno o poco nuvoloso, salvo annuvolamenti irregolari sui settori nord-orientali. Nel corso del pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità dapprima sui settori montani, poi anche in pianura dal tardo pomeriggio/sera.

Precipitazioni. Generalmente assenti, salvo possibili locali deboli precipitazioni sulle Dolomiti nelle primissime ore. Temperature. In generale diminuzione, con valori massimi in pianura ancora superiori alla media del periodo. Venti. In quota da moderati a tesi da sud-ovest. In pianura deboli di direzione variabile, a parte una temporanea prevalenza da nord-est nelle ore diurne e a tratti qualche locale moderato rinforzo da sud-ovest sulla costa meridionale in serata. Mare. Da poco mosso a quasi calmo, salvo sui settori costieri meridionali dove in serata potrà risultare a tratti mosso.

Domenica 29. Iniziali nubi basse, foschie e nebbie in parziale dissolvimento lasceranno spazio a cielo parzialmente nuvoloso in mattinata con possibili temporanee e locali schiarite. Nel corso del pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità fino a cielo molto nuvoloso.

Precipitazioni. Al mattino generalmente assenti, nel corso del pomeriggio saranno possibili piovaschi locali e intermittenti sui settori centro-settentrionali (probabilità medio-bassa 25-50%). Temperature. Minime senza notevoli variazioni, massime in calo sulle zone montane, stazionarie in pianura. Venti. In pianura in prevalenza deboli, a tratti moderati, da nord-est, salvo sui settori sud-orientali dove saranno in prevalenza deboli/moderati dai quadranti meridionali. In quota venti tesi/forti da sud-ovest. Mare. Calmo o poco mosso.