“La Basilica palladiana si conferma attrattore principale della città durante la stagione estiva grazie anche alla rassegna che espone le sculture di Nereo Quagliato. La mostra è allestita per ricordare lo straordinario lavoro dell’artista, nel decennale della scomparsa, e il rapporto che lo legava a Vicenza – dichiara l’assessore alla cultura.

Dal 23 luglio, data di inaugurazione dell’esposizione, il monumento e la mostra sono stati visitati da 9.764 persone.

L’esposizione presenta 19 sculture realizzate dall’artista vicentino tra gli anni Settanta e gli ultimi anni della sua vita, principalmente terrecotte, oltre a due sculture in legno, due bronzi e una struttura metallica.
Le opere sono state acquisite dal collezionista Armando Peressoni che, con un grande gesto di generosità, ha deciso di donarle al Comune di Vicenza.
Al termine dell’esposizione in Basilica, le sculture saranno collocate permanentemente nelle Gallerie di Palazzo Thiene dove saranno esposte con la “collezione Quagliato dei Musei civici”.

La mostra si può visitare fino al 4 settembre durante l’orario di apertura della Basilica, dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17.30) e nel fine settimana durante l’apertura della terrazza con il bar, venerdì e sabato, dalle 19 all’una di notte, e domenica dalle 18.30 alle 23 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura). L’ingresso alla mostra è gratuito.

Consulta l’evento 

 

——
Fonte: Mostra “Nereo Quagliato. Un dono per Vicenza”, quasi diecimila persone in visita , Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza