Natale di sorprese a Valdagno

- Pubblicità -

È stato presentato questa mattina il calendario di eventi Vivi Valdagno con un Natale di sorprese che si articolerà fino all’Epifania. In cartellone trovano posto numerose proposte, dall’animazione alle proiezioni di film per bambini, passando per numerosi concerti nelle chiese cittadine, ma anche musica, mercati, tour a dorso di mulo.

Se il programma ha già preso ufficialmente il via con l’annuale cerimonia di accensione delle luminarie, lo scorso 25 novembre, sabato un altro tassello troverà il suo posto con l’arrivo in Piazza del Comune delle attese casette sotto l’albero. Diverse saranno le attività ospitate e che animeranno un mercatino natalizio permanente per l’intero periodo festivo.

«Le attività coordinate dal comune – è il commento dell’Assessore al Commercio, Liliana Magnani – si avvalgono della preziosa collaborazione di Botteghe del Centro e ProValdagno con cui abbiamo voluto ricreare lo spirito propriamente natalizio tra le vie del centro. Non solo addobbi e vetrine a tema, ma un ricco calendario di iniziative che da sabato si arricchiranno anche di cinque casette dedicate al mercatino natalizio. Lo sforzo messo in campo per rivitalizzare il commercio sta dando i suoi frutti. Valdagno sta infatti ampliando la propria offerta, proponendosi come città che merita almeno una visita, centro vivibile e non certo in preda al degrado. Queste attività rappresentano anche un investimento per il futuro e un primo passo verso un sempre maggior coinvolgimento delle diverse anime di questo comune.»

«Il sistema del commercio cittadino – commenta il manger del distretto del commercio, Alberto Zucchetta – sta rispondendo positivamente alle azioni messe sul piatto. La bella sinergia di questo Natale è specchio del lavoro che da ormai due anni viene coordinato da una cabina di regia e che rivolge alle diverse realtà coinvolte interventi di formazione, promozione e comunicazione. In attesa del nuovo bando rivolto ai distretti del commercio, previsto a primavera, proseguono le progettualità in ambito di GAL Montagna Vicentina, ma anche con il progetto MAC con Cà Foscari e le collaborazioni con le scuole per l’alternanza scuola-lavoro.»

Il programma completo
SAB 08/12
P.zza del Comune – Apertura del Mercatino delle casette per tutto il periodo festivo
P.zza Dante, 15.30 – Animazione per bambini
Pal. Festari, 17.00 – Cinema di Natale L’ultimo lupo
Chiesa di San Quirico, 20.30 – Concerto di Natale
DOM 09/12
Centro storico – Mercato straordinario
Galleria dei Nani, 16.00 – Animazione per bambini
P.zza del Comune, 18.00 – Musica con dj
VEN 14/12
Teatro Super, 20.45 – Concerto di Natale
SAB 15/12
P.zza Dante – Mercatino di Natale
Centro Storico, 15.30 – Animazione per bambini
Biblioteca Civica, 15.45 – Incontri con la Musica
Biblioteca Civica, 17.00 – Tombola letteraria
Pal. Festari, 20.30 – Cirko Paniko Promis Lend
Chiesa di Maglio di Sopra, 20.30 – Concerto di Natale
DOM 16/12
P.zza Dante – Mercatino di Natale
Pal. Festari, 17.00 – Cinema di Natale Le 5 Leggende
P.zza Dante e P.zza Roma – Cori della Stella di Natale
MAR 18/12
Biblioteca Civica, 17.00 – Libri a merenda
Chiesa di San Gaetano, 20.30 – Concerto di Natale
MER 19/12
Fondazione Marzotto, 17.00 – Auguri di Natale con Coro di Voci Bianche
SAB 22/12
P.zza del Comune, 15.30 – Animazione per bambini
Pal. Festari, 17.00 – Cinema di Natale Il figlio di Babbo Natale
Pa. Festari, 17.00 – Concerto Coro Polifonico Progetto Musica
DOM 23/12
Centro storico – Mercato cittadino (anticipo del 25/12)
Centro storico – Ciuchinando, in giro con gli asinelli (tutto il giorno)
Galleria dei Nani, 16.00 – Animazione per bambini
LUN 24/12
Centro storico – Ciuchinando, in giro con gli asinelli (mattino)
Chiesa di Ponte dei Nori, 16.00 – Concerto di Natale
SAB 29/12
Pal. Festari, 17.00 – Cinema di Natale Wonder
DOM 30/12
Centro storico – Mercato cittadino (anticipo del 01/01)
SAB 05/01
Pal. Festari, 17.00 – Cinema di Natale Paddington
Centro storico, 15.30 – Animazione per bambini
P.zza del Comune, 18.00 – Musica con dj
DOM 06/01
Pal. Festari, Concerto dell’Epifania

-Pubblicità-