Nuove fognature a Malo, il sindaco Lain: “con 815 mila euro spariranno i cattivi odori”

243
cantiere Vallugana Malo
Lain al cantiere Vallugana Malo

Arriva la nuova fognatura in via Vallugana a Malo. Hanno preso infatti il via i lavori per la realizzazione del nuovo collegamento fognario “Vallugana”, grazie al progetto predisposto da Viacqua, in collaborazione con il Comune di Malo, per un investimento di 815 mila euro.

E’, questo, l’atto conclusivo di un iter iniziato nell’ottobre 2015, a seguito di una richiesta fatta all’epoca dal neo eletto sindaco di Malo, Paola Lain, all’allora presidente di Avs (Alto Vicentino Servizi), Giovanni Cattelan.

Abbiamo seguito l’iter passo dopo passo – ha commentato il sindaco Lain – e sono molto soddisfatta di vedere attivo il cantiere, che ho visitato assieme all’assessore ai lavori pubblici, Roberto Danieli. Con l’occasione voglio ringraziare il consigliere di Viacqua, Luigi Schiavo, che ha preso a cuore questo intervento con il quale mettiamo la parola fine alle esalazioni maleodoranti che purtroppo periodicamente si verificavano in quest’area, migliorando così la tutela ambientale e nel contempo il servizio agli utenti, e questo a costo zero per i cittadini, cosa di non poco conto, anche alla luce dei sempre più stringati bilanci comunali.”

Nel Comune di Malo gli interventi consentiranno il collegamento alla rete degli abitanti e delle ditte di via Vallugana, attualmente non serviti da fognatura, oltre alla dismissione di un impianto di depurazione privato presente nell’area. Per questo, verranno posati quasi 2 km di nuove condotte di fognatura nera lungo le vie Vallugana e Tirondolo e sarà realizzato un impianto di sollevamento per il collettamento dei reflui al depuratore di Isola Vicentina.