Olimpiadi Milano-Cortina, pista da bob. Zanella: “Malagò si fida o ha visto le carte?”

176
Pista da bob e fondo comuni confinanti, interrogazione di Guarda

Così è intervenuta oggi la capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera Luana Zanella a proposito della realizzazione della Pista da bob in vista delle Olimpiadi Invernali Milano-Cortina 2026. “La pista per le gare a Cortina verrà realizzata in tempo o stiamo assistendo alla distruzione di un’area cortinese di particolare pregio solo per le bizze dei tre uomini del bob, Salvini-Zaia-Malagò? Le associazioni ambientaliste sostengono che dopo lo sradicamento barbarico del bosco di larici sembra tutto fermo, Malagò dice che la ditta ha detto che il cronoprogramma è rispettato: si fida, o ha visto le carte? Vogliamo risposte chiare, dal momento che il Governo e la Regione Veneto si sono assunti la responsabilità di realizzare un’opera inutile e dispendiosa da ogni punto di vista”.