L’Ottobre Rosa, promosso dal Comitato ANDOS (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) Ovest Vicentino, torna nei territori del Basso Vicentino e dell’Area Berica. Sono numerosi, infatti, i Comuni che anche quest’anno hanno aderito alla rassegna dedicata alla prevenzione della salute della donna.

Barbarano Mossano

Comincia il Comune di Barbarano Mossano che promuove un intero un “weekend in rosa”.

Venerdì 7 ottobre alle ore 20.30 in Villa Rigon Sangiantofetti si terrà un incontro sulla “Breast Unit: cos’è, quali servizi offre e perché è importante”. Intervengono il dott. Graziano Meneghini, direttore del Dipartimento Funzionale transmurale Breast Unit e della Chirurgia Senologica dell’Ulss 8 Berica, e la dott.ssa Alessandra Belfontali, psicologa e psicoterapeuta del Comitato Andos.

Seguirà, il giorno successivo, sabato 8 ottobre in piazza a Mossano, un doppio appuntamento. Alle ore 16 si terrà lo spettacolo per bambini “Tiracche Matte”, mentre alle 17 spazio all’“Aperitivo in Rosa” con la musica e l’intrattenimento del gruppo Loungerie Music. Sarà presente Loretta Pavan, testimonial degli Amici del 5° Piano.

Domenica 9 ottobre, con partenza alle ore 9 da piazza Roma a Barbarano, prenderà il via la “Marcia in Rosa”, passeggiata ludico-motoria di 10 km tra i Colli Berici. È previsto un contributo di 3 euro.

In caso di maltempo, gli ultimi due eventi saranno annullati.

Lonigo

A Lonigo si parte con la “Passeggiata in Rosa”, organizzata dal Comune in collaborazione con il CAI Lonigo. L’appuntamento è per domenica 16 ottobre, con partenza alle ore 8.30 da parco Ippodromo.

Mercoledì 19 ottobre alle 20.30, nella Sala conferenze delle Barchesse di Villa Mugna, l’approfondimento sarà sulla nutrizione per scoprire come “Mangiare bene per vivere sani”. Interverrà il dott. Pierpaolo Pavan, direttore del Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) dell’Ulss 8 Berica.

La giornata di domenica 23 ottobre sarà dedicata alla “Gita in Rosa a San Romedio e Val di Non”. Ad organizzarla è il CAI Lonigo. Per informazioni e adesioni: 0444 833846. [email protected]

Noventa Vicentina

A Noventa Vicentina l’Ottobre Rosa si aprirà con una cena di gala al ristorante “Alla Busa” venerdì 14 ottobre alle ore 19.45. La quota di partecipazione è di 30 euro. La prenotazione è obbligatoria contattando Simonetta (347 0556567) o Renata (349 8163989).

Seguirà, sabato 5 novembre alle ore 20.30 al Teatro Modernissimo, il concerto “MusicA.N.D.O.S.” di Marco Pandolfi (blues and ballads), con special guest Angelo Gallocchio (hang player). L’ingresso è di 5 euro.

Pojana Maggiore

Tre sono le iniziative che avranno luogo a Pojana Maggiore. Si comincia lunedì 10 ottobre alle 20.30 nella Sala polifunzionale “G. Geremia” con la conferenza su “Pavimento pelvico e incontinenza: prevenzione e riabilitazione” del dott. Ferruccio Savegnago, medico fisiatra di Recupero e Riabilitazione Funzionale di Lonigo, e della dott.ssa Barbara Roviaro, fisioterapista dell’Ulss 8.

Si continua con la settimana dedicata allo “Screening gratuito riservato alle donne”. Dal 17 al 23 ottobre, infatti, nelle farmacie “Rossini” e “Dott.ssa Maria Vigo” si potrà effettuare la misurazione di glicemia, pressione, colesterolo totale e composizione corporea. Per aderire, è necessaria la prenotazione presso le farmacie stesse.

Si termina domenica 23 ottobre con la quarta edizione di “Camminiamo con le donne”, marcia non competitiva di 6 km aperta a tutti, patrocinata FIASP. Il ritrovo è fissato alle ore 9 a Cagnano. Iscrizioni alla partenza.

Sossano

Sossano chiuderà la rassegna dell’Ottobre Rosa nel Vicentino. Giovedì 10 novembre alle 20.30 in Villa Loschi Gazzetta si parlerà della “Breast Unit: cos’è, quali servizi offre e perché è importante”. Intervengono il dott. Graziano Meneghini, direttore del Dipartimento Funzionale transmurale Breast Unit e della Chirurgia Senologica dell’Ulss 8 Berica, e la dott.ssa Luciana Martelletto, dietista di Nutrizione Clinica Ospedale Territorio.

Gli appuntamenti dell’Ottobre Rosa sono a ingresso libero, salvo dove esplicitamente indicato nel programma.