Percorso ciclo-pedonale tra Torri di Quartesolo e Vicenza, approvato il progetto definitivo

5070
Percorso ciclo-pedonale

Via libera al progetto definitivo per la realizzazione di un nuovo percorso ciclo-pedonale lungo strada Padana per completare il collegamento tra Vicenza e Torri di Quartesolo.

L’intervento, inserito nella ciclovia 11 Torri di Quartesolo-Vicenza, dal valore di 650 mila euro, è finanziato nell’ambito dell’investimento 2.1, della missione 5 componente 2, del Pnrr, che prevede progetti di rigenerazione urbana volti a ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale.

“L’opera – spiega l’amministrazione – rientra tra i quattro interventi previsti nell’ambito del progetto di realizzazione di ciclovie portanti definite dal Pum (Piano urbano della mobilità) e confermate dal Pums (Piano urbano mobilità sostenibile). L’obiettivo è garantire maggiore percorribilità, sicurezza e comfort negli spostamenti tra il capoluogo e Torri di Quartesolo. La struttura portante della mobilità ciclabile è costituita da percorsi che si irradiano dal centro della città, attraversano i quartieri e garantiscono le connessioni con i Comuni contermini, anche al fine di consentire spostamenti casa-scuola e casa-lavoro da e per il capoluogo”.

Nel dettaglio, il nuovo tratto della ciclovia 11, che collega la Stanga e Torri di Quartesolo, sarà di circa 800 metri e verrà realizzato lungo Strada Padana superiore verso Padova, tra l’entrata del centro commerciale Palladio fino al confine comunale tra Vicenza e Torri di Quartesolo. Il nuovo tragitto si collegherà e avrà caratteristiche simili ai percorsi ciclo-pedonali esistenti, con particolare riferimento alla passerella ciclopedonale, realizzata negli anni scorsi quale primo stralcio.

——
Fonte: Comune di Vicenza

Qui tutti i comunicati ufficiali del Comune di Vicenza