Polizia di Stato a Vicenza sanziona italo kosovaro per guida auto senza patente e denuncia passeggero vicentino per possesso di armi

Polizia di stato, pattuglia in azione notturna a Vicenza
Polizia di stato, pattuglia in azione notturna a Vicenza
- Pubblicità -

R.B., originario del Kosovo ma italiano, classe 80 e? stato sanzionato dalla Polizia di Stato, che ci invia questa nota, perche? guidava con la patente sospesa.

Gli Agenti lo hanno controllato questa notte mentre, appartatosi in Via Div.ne Folgore insieme ad un altro soggetto, era fermo da alcuni minuti dopo aver parcheggiato il veicolo in maniera defilata e tale da insospettire gli Operatori.

Il passeggero (B.F., vicentino del 74), ha reagito nervosamente al controllo ma quando gli Agenti hanno trovato nei suoi pantaloni un coltello a serramanico non ha saputo dare una valida spiegazione.

E cosi?, al termine del controllo, il conducente del veicolo e? stato sanzionato per aver condotto la vettura con la patente sospesa; la vettura, risultata priva dell’assicurazione, e? stata sottoposta a fermo amministrativo.

Il passeggero, in stato di alterazione alcolica, e? stato invece denunciato per possesso di armi.

-Pubblicità-