Processo Veneto Banca contro ex ad e dg Consoli: imprenditore Batacchi nega “baciate”

L'ex grande socio smentisce quanto emerso dall'ispezione di Bankitalia nel 2013. Il 18 ottobre verrà sentito Stefanel sullo stesso tema

Processo Veneto Banca: il piazzale del tribunale di Treviso
Processo Veneto Banca: il piazzale del tribunale di Treviso
- Pubblicità -

Oggi 11 ottobre in occasione dell’udienza del processo sul crac di Veneto Banca che vede come imputato unico l’ex ad e dg Vincenzo Consoli difeso dall’avvocato di Milano Ermenegildo Costabile assistito dall’avvocato Raffaella Di Meglio sono stati sentiti solo 7 testi su 15 originariamente previsti. In particolare è stato sentito Giorgio Batacchi, imprenditore immobiliare ed ex grande socio di VB, il cui pacchetto azionario unitamente a quello della moglie si aggirava sui 23 milioni di euro (al prezzo massimo di 40,75 euro per azione). Contrariamente alle contestazioni mosse da Banca d’Italia all’esito dell’ispezione del 2013, il teste ha dichiarato di non aver mai ricevuto finanziamenti correlati all’acquisto di azioni (le cosiddette operazioni baciate) dell’ex istituto di credito di Montebelluna. Alla prossima udienza del 18 ottobre, tra gli altri, verrà chiamato a testimoniare anche l’imprenditore Giuseppe Stefanel titolare dell’omonima azienda di abbigliamento oggetto dell’ispezione di Bankitalia nel 2013 sempre in merito alle azioni finanziate.


Sei arrivato fin qui?

Se sei qui è chiaro che apprezzi il nostro giornalismo, che, però, richiede tempo e denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per la stampa indipendente ma puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per darti moltissime notizie gratis e solo alcune a pagamento. Se vuoi continuare a leggere in futuro i nostri articoli e ad accedere per un anno a tutti i contenuti PREMIUM, al nostro archivio web e cartaceo e a molte iniziative in esclusiva per te puoi farlo al prezzo di un caffè, una birra o una pizza al mese.

 

Clicca qui e diventa Partner, Amico, Sostenitore o Sponsor

Grazie, il direttore

Opzioni aggiornate ViPiù Freedom Club

-Pubblicità-
Giornalista pubblicista dal 2020 nato nel Basso Vicentino nel 1987, laureato in Teoria e critica letteraria. Ex presidente dell'associazione culturale e redattore della rivista "ConAltriMezzi". Ho pubblicato racconti nelle raccolte "Write not die" ed "Escape" e poesie in siti vari e "Pagine". Ospite della trasmissione televisiva "MattinaInFamiglia" nel 2013. Ex collaboratore di PopcornTv, Notizie.it, BlastingNews e Vvox