Protagonista degli “Eventi al Monte” la pianista Beatrice Barison

292
Beatrice Barison
Beatrice Barison

Dopo il successo nel concerto inaugurale della 1° stagione degli “Eventi al Monte”, offerta alla città da Fondazione Monte di Pietà di Vicenza e Palazzo del Monte srl, Beatrice Barison torna ad essere protagonista della rassegna venerdì 19 aprile, alle 21, nella chiesa di San Vincenzo, in piazza dei Signori.

Lo fa con un recital appositamente ideato per questa occasione e dedicato a Schumann, Skrjabin e Ravel

“L’apertura – anticipa Filippo Furlan, direttore artistico degli Eventi -, sarà con due capolavori aforistici d’inizio ‘900 quali la Seconda Sonata di Skrjabin (nota anche come Sonata-Fantasia) e la Sonatina di Ravel. L’ultima parte del concerto è invece dedicata al genio visionario di Schumann, che con i Kreisleriana ha consegnato ai posteri il lascito forse più compiuto della propria anima”. 

Questo il programma: Aleksandr Skrjabin (1872-1915), Sonata per pianoforte n. 2, op. 19 (1892-1897); Maurice Ravel (1875-1937), Sonatine, op. 40 (1903-1905); Robert Schumann (1810-1856), Kreisleriana, op. 16 (1838).

Ingresso libero senza prenotazione fino ad esaurimento capienza posti.

L’artista

Beatrice Barison è protagonista di concerti solistici e in formazione cameristica in Italia e all’estero. Ha vinto numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali e si è esibita presso sedi prestigiose e nell’ambito di numerosi festival e stagioni musicali.

Nel 2023 è stata scelta per interpretare, nei suoi anni giovanili, Rebecca, la protagonista del film La vita accanto, girato a Vicenza da Marco Tullio Giordana e tratto dall’omonimo romanzo di Mariapia Veladiano.