Ricercato per rissa ed in possesso di droga, la Polizia di Vicenza arresta pregiudicato

403
Questura Vicenza
Questura Vicenza

Nella serata di mercoledì alla Centrale Operativa della Questura pervenivano alcune richieste di intervento da parte di cittadini che segnalavano la presenza, in Via Quadri, di un ricercato trasandato, con uno zaino, che si aggirava con fare sospetto in zona.

Subito inviate sul posto, grazie alla precisa descrizione fornita al “113” da una Signora le pattuglie della Squadra “Volanti” della Questura erano in grado di individuare immediatamente il soggetto segnalato, poi identificato per tale E. E., 35enne cittadino nigeriano con a proprio carico numerosi precedenti penali e/o di Polizia per reati di vario genere e gravità, quali ricettazione, danneggiamento, furto, rapina, porto abusivo di armi atte ad offendere, spaccio di sostanze stupefacenti nonché reati contro la persona.

Dopo aver condotto E. E. negli Uffici di Viale Mazzini per il prosieguo degli accertamenti, gli Agenti di Polizia potevano apprendere dalla Banca Dati del Ministero dell’Interno che a suo carico vi era un Ordine di Carcerazione emesso dal Tribunale di Roma: il soggetto, infatti, era ricercato per l’espiazione di una pena di circa 4 mesi di reclusione per aver preso parte ad una rissa, avvenuta a Roma nel 2019.

In Questura, all’atto del controllo del suo zaino il soggetto veniva altresì trovato in possesso di circa 10 grammi di hashish.

Pertanto, dopo averlo sottoposto al fotosegnalamento ed al termine degli atti di Polizia Giudiziaria, gli Agenti provvedevano a segnalare E. E. alla Prefettura quale consumatore di stupefacenti, nonché a scortarlo presso la Casa Circondariale di Vicenza per l’espiazione della pena.


qui tutte le notizie di cronaca e quelle della Questura