Rock a Vicenza: tornano Riviera Folk Festival, Jamrock, Ferrock e Weekender Platz

620

Sono state presentate oggi, 22 marzo 2023, a Palazzo Trissino di Vicenza le feste rock che nel 2022 hanno attirato dalle 5 alle 10000 persone ciascuna, dopo la loro ripartenza in seguito alle difficoltà legate al Covid.

Erano presenti in Sala Stucchi l’assessore Marco Zocca, Nicola Tonello per il Riviera Folk Festival, Marco Bari per il Jamrock Festival, Mattia Rigodanzo e Matilde Bolla per il Ferrock e Massimiliano Trevisan e Tabata Berton di From disco to disco.

L’assessore Zocca ha riferito che le scorse edizioni delle feste rock di Vicenza sono andate bene e non ci sono state lamentele neppure per gli orari, per cui quest’anno il comune di Vicenza conferma la richiesta di contributo e lo alza a 3.000 euro (nelle scorse edizioni era di 2.500 euro, ndr). Il contributo serve a coprire i costi della corrente, dei rifiuti, dei plateatici.

Feste Rock Vicenza

La programmazione di queste feste estive è realizzata dal coordinamento Feste Rock di Vicenza, in rappresentanza delle associazioni Uorra Uorra, Jamrock e Ferrock, che da svariati anni collaborano con l’amministrazione comunale.

Nicola Tonello conferma l’assenza di lamentele nonostante l’inserimento del festival, quest’anno alla sua ventiduesima edizione, in un’area parrocchiale e residenziale quale il quartiere di Santa Croce Bigolina, nel parco di via Turati.

Il Riviera Folk Festival si terrà dall’8 all’11 giugno 2023, impegnerà un folto gruppo di volontari e si esibiranno gruppi musicali vicentini, ma anche artisti internazionali. Non ci sarà solo musica, ma anche proposte gastronomiche.

Marco Bari del Jamrock, unico festival che non ha mai saltato un’edizione, ha riferito che quando è nata l’associazione c’era l’intenzione di fermarsi una volta arrivati alla decima edizione. Tuttavia, visto il successo, si va avanti anche quest’anno dal 12 al 16 luglio 2023 al parco Fornaci, dove saranno ospitati mercatini di artigianato, si potrà mangiare pasta a chilometro Zero e saranno soddisfatte le esigenze vegetariane e vegane del pubblico.

Matilde Bolla e Mattia Rigodanzo del Ferrock Festival confermano la dodicesima edizione dal 26 al 30 luglio 2023 a parco Retrone e hanno anticipato la presenza sul palco di una band australiana, The Rumjacks.

In concomitanza ci saranno spettacoli di magia e la possibilità di fare sport, a conferma della natura inclusiva di tutte queste manifestazioni, che accolgono giovani e non solo.

Tabata Berton e Massimiliano Trevisan di From disco to disco hanno voluto portare l’attenzione sulla scelta del luogo, la corte dei Bissari.

La rassegna, che prevede concerti e dj set, si terrà dal 31 agosto al 3 settembre e chiuderà l’estate rock vicentina, in un anno di transizione in attesa di nuove generazioni a portare avanti questa tradizione rock in città.

——
Fonte: Rock a Vicenza: tornano Riviera Folk Festival, Jamrock, Ferrock e Weekender Platz , L’altra Vicenza