Nella giornata di oggi, martedì 22 novembre e domani mercoledì 23 novembre, il gestore vicentino del servizio idrico Viacqua effettuerà un intervento di riconfigurazione e miglioramento della rete idrica che alimenta i Comuni dell’Est vicentino e alcuni Comuni del Padovano.

Gli interventi comporteranno il fuori servizio sull’adduttrice che serve, in parte, i sistemi di Etra afferenti al sistema idrico dell’area di Rubano e saranno realizzati in collaborazione con Etra, che metterà a disposizione la capacità delle sue reti e impianti per evitare interruzioni e disservizi della fornitura idrica.

Grazie al coordinamento tra i due gestori saranno ridotti al massimo i disagi alle utenze, ma è possibile che nelle fasi iniziali e finali dell’intervento e nei frangenti di maggior consumo si possano verificare temporanei e lievi cali temporanei di pressione nei sistemi acquedottistici interessati, che dovrebbero comunque risolversi in pochi minuti.

Le operazioni programmate potrebbero comportare la fuoriuscita di acqua leggermente torbida dai rubinetti, a causa della movimentazione delle tubature e dei cambi delle pressioni in rete. Lasciando scorrere l’acqua, il problema si risolve in breve tempo.

Le attività congiunte e condivise tra i due Gestori sono finalizzate ad implementare nuove interconnessioni tra i sistemi idrici migliorandone la resilienza a tutela del servizio di fornitura idropotabile alle utenze dei rispettivi comprensori serviti.