Salute e sicurezza sul lavoro: Cisl Vicenza attiva un nuovo coordinamento

245
sicurezza sul lavoro
Raffaele Consiglio Cisl Vicenza

Cisl Vicenza ha istituito un nuovo Coordinamento dedicato al tema della salute e sicurezza sul lavoro. L’organismo sarà in realtà duplice, uno per ciascuno Spisal di riferimento, e sarà composto da un delegato alla sicurezza per ciascuna categoria.

In questo modo, Cisl Vicenza istituisce un organo permanente che avrà molteplici funzioni: scambiare informazioni tra i rappresentanti dei lavoratori con delega alla sicurezza, condividere le buone pratiche, segnalare criticità emergenti nelle realtà lavorative, offrire consulenza su specifiche necessità e gestire le relazioni con gli enti del territorio. Il tutto elaborando proposte di intervento e documenti di approfondimento sul tema, dialogando direttamente con i vari soggetti coinvolti (Spisal, Inail, Inps e Ispettorato Nazionale del Lavoro) e proponendo iniziative di sensibilizzazione.

“Crediamo che sul tema della sicurezza e salute sul lavoro sia importante mantenere alta l’attenzione e che il sindacato non debba solo chiedere, ma anche rafforzare il proprio impegno in prima persona – spiega Raffaele Consiglio, Segretario Generale di Cisl Vicenza – In questo modo porteremo i problemi dei lavorati alle istituzioni. Le normative ci sono già, oggi agire sul territorio è la questione più importante sul tema della sicurezza e continueremo a perseguire questa strada”, conclude il suo intervento sul tema il sindacalista vicentino.