Un 40enne straniero, M. J., è stato arrestato dalla Polizia nelle scorse ore a Schio per detenzione abusiva di armi.

La squadra mobile della Polizia di Vicenza, ha eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, sospettando che all’interno potevano esserci armi illegalmente detenute.

“L’attività di ricerca – spiega la Questura di Vicenza – permetteva di rinvenire armi e munizioni di vario genere tra cui 3 armi comuni da sparo e 1 bastone animato. M.J. non è stato in grado di giustificarne il possesso né una legittima detenzione. 

La materiale disponibilità in termini di detenzione illecita presso la propria abitazione – viene aggiunto – comporta l’arresto in flagranza di reato. Al termine del giudizio per direttissima, che ha avuto luogo questa mattina, il Giudice ha convalidato l’arresto.